• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Coppa Italia > Scontri Coppa Italia, parla la testimone: "Un'esecuzione contro De Santis"

Scontri Coppa Italia, parla la testimone: "Un'esecuzione contro De Santis"

La donna ha assistito agli incidenti di via Tor di Quinto: "Lo volevano ammazzare!"



07/05/2014 10:42

ROMA SCONTRI COPPA ITALIA TESTIMONE / ROMA - Ha ottant'anni e sabato scorso ha assistito inpotente agli incidenti in via di Tor di Quinto nelle ore precedenti la finale di Coppa Italia.

La testimone, ora, racconta a 'La Repubblica': "E' stata un'esecuzione, anzi, no: un massacro. Quel poveretto (Daniele De Santis, n.d.r.) lo volevano ammazzare, ci hanno provato due volte. Saranno state le 18. Quell'uomo teneva in mano dei fumogeni, dei petardi e urlava: 'pezzi di m... vi ammazzo a tutti, vi ammazzo'. Era ubriaco, solo, e andava incontro ad almeno una ventina di ragazzi. Poi abbiamo sentito dei botti, non so dire se fossero spari, e l'abbiamo visto tornare indietro inseguito da un gruppo di persone. Hanno iniziato a picchiarlo selvaggiamente, sono certa volessero ucciderlo. Se ne sono andati ma poi sono tornati. Stavolta erano cinquanta-sessanta".

"Mi sono trovata davanti a un'esecuzione. Lo hanno riempito di bastonate, di calci, di pugni. Uno di loro ha preso un montacarichi giallo, gliel'ha sbattuto in testa con molta forza, più di una volta. Gli hanno spaccato proprio sul viso delle cassette della frutta. Prima di andarsene, uno di loro ha preso un lanciarazzi e gliene ha sparato uno in faccia".

"Quello che ricordo è che lui alla fine era praticamente nudo. Non si capiva più dove stavano le braccia e dove le gambe. Si vedeva un osso che gli usciva dalla gamba, all'altezza della caviglia. Una scena davvero incredibile. La pistola? Io non l'ho mai vista".

Scontri Coppa Italia, restano critiche le condizioni di Ciro Esposito. Stub negativi ma compatibili su De Santis

S.D.




Commenta con Facebook