• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini: "Facile dare colpe alle societa'. Miccoli? Uno 'stupidotto''

Palermo, Zamparini: "Facile dare colpe alle societa'. Miccoli? Uno 'stupidotto''"

Il presidente rosanero torna a parlare del ritorno in Serie A


Maurizio Zamparini (Getty Images)
Jonathan Terreni

06/05/2014 12:53

PALERMO PARLA ZAMPARINI / PALERMO - Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, torna a parlare sulle colonne de 'La Gazzetta dello Sport' della promozione dei rosanero: "Conquistare la promozione era un atto dovuto e sono molto orgoglioso. E stato bello vedere i tifosi scendere in piazza e festeggiare con gioia anche se quest'anno se ne sono visti pochi allo stadio tutto sommato".

MOMENTO NERO - "E' comodo scaricare tutto sulle società quando lo Stato è sfatto da venti anni. La polizia conosce i violenti; inutile fare leggine quando non c'è tutela del diritto nemmeno negli stadi. Non siamo un Paese razzista ma altri hanno risolto i problemi".

MICCOLI 'STUPIDOTTO' - "Resta uno 'stupidotto' che frequentava malviventi. Gli avrei dato tre anni per aver detto certe cose".

 




Commenta con Facebook