• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Scontri Coppa Italia, Malago': "Non si e' fatto nulla o lo si e' fatto male"

Scontri Coppa Italia, Malago': "Non si e' fatto nulla o lo si e' fatto male"

Il presidente del Coni ha condannato duramente i fatti di Roma



05/05/2014 14:36

CALCIO SCONTRI COPPA ITALIA MALAGO' CONI / ROMA- Giovanni Malagò, presidente del Coni, è tornato sugli scontri di Roma in occasione della finale di Coppa Italia nel suo intervento al convegno 'Etica per il valore e futuro dello Sport' tenutosi all'Acqua Acetosa a Roma. Queste le sue parole: "E' imbarazzante la reiterazione di ciò che avviene negli stadi, situazioni in fotocopia di quanto avvenuto anni fa. Non si è fatto nulla oppure lo si è fatto male. Ieri a Bergamo per un evento sportivo mi è stato chiesto di mandare tutti a casa e cacciare i colpevoli perchè è stato un massacro. Televisioni e giornali non parlano d'altro, logico che questo argomento sia diventato l'ordine del giorno. Domani ne parlerò in Giunta Coni già programmata a prescindere da quanto accaduto a Roma. Sono amareggiato e arrabbiato per quello che ho visto. Dal primo giorno della mia presidenza ho denunciato cose che nel calcio non funzionano. In tanti mettono bocca su questa materia e al momento delle decisioni si impallano le responsabilità, dicendo che il problema non investe la loro competenza".

M.Fu.




Commenta con Facebook