• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > VIDEO - Milan-Inter alla PlayStation: i gol di Taarabt e Balotelli

VIDEO - Milan-Inter alla PlayStation: i gol di Taarabt e Balotelli

A 'San Siro' la squadra di Seedorf conquista il derby con una grande prova


Balotell-Taarabt (Getty Images)
Martin Sartorio (twitte: @SartorioMartin)

03/05/2014 17:16

VIDEO INTER MILAN GOL TAARABT BALOTELLI/ Roma - Il Milan conquista il derby. I rossoneri hanno battuto con un netto 2-0 l'Inter, grazie alle reti di Taarabt e Balotelli, dando, così, un senso ad una stagione complicata. 

La squadra di Clarence Seedorf parte subito alla grande. È l'ex Poli a far tremare Handanovic dopo solo 4 minuti: il numero 16 rossonero si incunea nell'area di rigore avversaria lasciando partire un destro che colpisce clamorosamente entrambi i pali. Ci pensa, poi, Taarabt a mettere i brividi al numero uno dell'Inter: il marocchino, servito in profondità da Montolivo, prova un tiro che fa la barba al palo. Il gol è nell'aria e puntuale arriva pochi minuti dopo. È l'ex Fulham a mettere il sigillo ad un'azione praticamente perfetta: de Jong serve sul filo del fuorigioco Kakà. Il brasiliano dopo una breve corsa entra in area e con una pennellata mette sulla testa di Taarabt un pallone che chiede solamente di essere spinto in porta. Il numero 23 questa volta non sbaglia portando, così, il Milan in vantaggio.
L'Inter sembra non essere mai scesa in campo. Il Milan continua ad attaccare ma i primi 45 minuti di gioco si chiudono solamente con il risultato di 1-0, che indubbiamente sta stretto alla squadra di Seedorf.
La ripresa si apre ancora con i rossoneri alla ricerca del gol. I ritmi sono però decisamente più bassi e l'Inter al 60' riesce finalmente a rendersi pericolosa con Palacio. L'argentino, servito da Kovacic, si gira in un fazzoletto sparando verso il portiere. Abbiati, però, non si fa sorprendere e respinge in angolo. Al 73' arriva il raddoppio dei rossoneri: Montolivo batte una punizione che trova impreparata tutta la retroguardia interista. Balotelli, lasciato totalmente solo, non deve far altro che insaccare. Il Milan va così meritatamente sul 2-0. Mazzarri prova a scuotere i suoi mandando in campo Alvarez e Milito, ma il risultato non cambia.
Il match si chiude dunque con la vittoria degli uomini di Seedorf, che possono così tornare a sperare nell'Europa League. Competizione che i nerazzurri, adesso, dovranno sudarsi più del previsto per poterla giocare la prossima stagione.

La simulazione, ovviamente, farà molto piacere ai sostenitori del 'Diavolo', meno a quelli dell'Inter, che chiaramente sperano in tutt'altro risultato.  Accettare di perdere una partita si può, un derby un po' meno.


MILAN-INTER 2-0
24' Taarabt, 73' Balotelli

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Mexes, Constant; De Jong, Montolivo; Honda (Poli), Kakà, Taarabt; Balotelli.

 

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Rolando; Jonathan, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Palacio, Icardi.




Commenta con Facebook