• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della trentaseiesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della trentaseiesima giornata

Ecco i possibili schieramenti delle squadre protagoniste nel massimo campionato nazionale, riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Adem Ljajic (Getty Images)

03/05/2014 08:13

SERIE A PROBABILI FORMAZIONE 36A GIORNATA / ROMA - Giornata particolare in Serie A: il 36esimo turno partirà domenica alle 15 per concludersi martedì quando ci saranno le gare di Fiorentina e Napoli impegnate sabato nella finale di coppa Italia. La Roma va a Catania, mentre domenica sera ci sarà il derby Milan-Inter. Lunedì alle 19 Lazio-Verona, mentre alle 21 la Juventus ospiterà l'Atalanta nella partita che potrebbe assegnare lo scudetto. 

Ecco tutte le probabili formazioni:

CATANIA-ROMA domenica ore 15

LE ULTIME - Un solo cambio per Pellegrino rispetto all'undici visto domenica scorsa contro il Verona. In difesa, infatti, ci sarà Gyomber al posto di Rolin. Confermato, davanti, il tridente Barrientos-Bergessio-Leto. Qualche cambio, invece, per Garcia. Romagnoli prenderà il posto di Toloi, mentre sarà Taddei a sostituire lo squalificato Nainggolan. In avanti fiducia a Ljajic.

CATANIA (4-3-3): Frison; Peruzzi, Spolli, Gyomber, Monzon; Plasil, Lodi, Rinaudo; Barrientos, Bergessio, Leto. A disp.: Ficara, Legrottaglie, Rolin, Biraghi, Alvarez, Capuano, Izco, Fedato, Castro, Keko, Boateng, Caruso. All.: Pellegrino  

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Almiron, Bellusci, Andujar

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Romagnoli, Castan, Dodò; Taddei, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Totti, Ljajic.A disp.: Skorupski, Lobont, Marin, Jedvaj, Torosidis, Ricci, Mazzitelli, Di Mariano, Bastos, Florenzi. All.: Garcia

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: Destro, Nainggolan

Indisponibili: Benatia, Toloi, Balzaretti, Strootman

Lorenzo Polimanti

 

CHIEVO-TORINO domenica ore 15

LE ULTIME - Passa al 4-3-1-2 Corini che dovrà fare a meno degli squalificati Cesar, Frey e Hetemaj. Pronto Canini in difesa, mentre sulla trequarti sarà Guana ad agire a supporto del tandem Paloschi-Thereau. Ventura, invece, va verso la conferma in blocco dell'undici che ha battuto l'Udinese. Ci saranno Kurtic, Vives ed El Kaddouri, dunque, in mediana con l'inamovibile coppia Cerci-Immobile in attacco.

CHIEVO (4-3-1-2): Agazzi; Sardo, Canini, Dainelli, Dramé; Radovanovic, Rigoni, Guarente; Guana; Paloschi, Thereau. A disp.: Puggioni, Squizzi, Bernardini, Rubin, Lazarevic, Bentivoglio, Stoian, Paredes, Obinna, Pellissier. All.: Corini

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: Cesar, Hetemaj, Frey

Indisponibili: nessuno

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile. A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Vesovic, Barreca, Gazzi, Tachtsidis, Aramu, Gyasi, Larrondo, Meggiorini, Barreto. All.: Ventura

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: Gillet

Indisponibili: Masiello, Pasquale, Basha, Farnerud

Silvio Frantellizzi


GENOA-BOLOGNA domenica ore 15

LE ULTIME - Nel Genoa, senza lo squalificato Portanova, torna Burdisso dal primo minuto al centro della difesa. In avanti si ferma De Ceglie: sarà Sculli a completare il tridente con Gilardino e Fetfatzidis. Qualche dubbio invece per Ballardini che dovrebbe riproporre il consueto 3-5-1-1 con Kone alle spalle di Bianchi, in vantaggio su Acquafresca.

GENOA (3-4-3): Perin; Antonini, Burdisso, Marchese; Vrsaljko, Sturaro, Bertolacci, Antonelli; Fetfatzidis, Gilardino, Sculli. A disp.: Bizzarri; Donnarumma, De Maio, Motta, Gamberini, Cabral, Cofie, Konate, Held. All.: Gasperini

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: Portanova

Indisponibili: Matuzalem, Calaiò, Kucka, De Ceglie, Centurion 

BOLOGNA (3-5-1-1): Curci; Sorensen, Natali, Cherubin; Garics, Krhin, Pazienza, Christodoulopoulos, Morleo; Kone; Bianchi. A disp.: Stojanovic, Antonsson, Crespo, Mantovani, Cech, Ibson, Friberg, Laxalt, Moscardelli, Cristaldo, Acquafresca, Paponi. All.: Ballardini

Ballottaggi: Bianchi 60% - Acquafresca 40%

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Perez, Della Rocca

Stefano D'Alessio

 

PARMA-SAMPDORIA domenica ore 15

LE ULTIME - Match fondamentale per il Parma, in ottica Europa League. I gialloblu hanno perso solo uno degli ultimi sette confronti con la Sampdoria nel massimo campionato. Un dato ben augurante, dopo gli ultimi punti persi con Inter e Cagliari. Donadoni ha un solo dubbio di formazione, riguardante il reparto offensivo, con Palladino in vantaggio su Amauri. La Sampdoria, invece, senza particolari ambizioni di classifica, si affida ancora una volta a Fiorillo tra i pali, mentre i ballottaggi riguardano il ruolo di partner di Gastaldello, con Fornasier favorito su Costa, e l'attaccante. Maxi Lopez è in vantaggio su Okaka.

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Lucarelli, Paletta, Molinaro; Acquah, Gargano, Parolo; Biabiany, Cassano, Palladino. A disposizione: Pavarini, Bajza, Gobbi, Rossini, Galloppa, Marchionni, Schelotto, Munari, Obi, Cerri, Amauri. All.: Donadoni

Ballottaggi: Amauri 40% - Palladino 60%

Squalificati: Felipe (3 giornate)

Indisponibili: Vergara, Pozzi

SAMPDORIA (4-3-3): Fiorillo; De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Regini; Soriano, Palombo, Kristicic; Gabbiadini, Maxi Lopez, Eder.  A disp.: Da Costa, Berardi, Costa, Rodriguez, Salamon, Renan, Wszolek, Bjarnason, Okaka, Sestu, Sansone. All.: Mihajlovic

Ballottaggi: Fornasier 70% - Costa 30%; Maxi Lopez 60% - Okaka 40%

Squalificati: Mustafi

Indisponibili: Obiang

Matteo Zappalà


UDINESE-LIVORNO domenica ore 15

LE ULTIME - Guidolin deve fare i conti con gli acciaccati Heurtaux e Muriel. Il primo potrebbe farcela a partire da titolare. Recuperati Domizzi e capitan Di Natale. Basta ancora out. Esordio stagionale tra i pali per Anania nel Livorno al posto dello squalificato Bardi. Ceccherini ha riportato un affaticamento muscolare e dovrebbe essere tenuto a riposo. In avanti Siligardi favorito su Belfodil per affiancare Paulinho.

UDINESE (4-5-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva; Pinzi, Allan, Badu, Pereyra, Fernandes; Di Natale. A disp.: Brkic, Naldo, Widmer, Bubnjic, Jadson, Yebda, Lazzari, Maicosuel, Zielinski, Lopez, Muriel. All: Guidolin

Ballottaggi: Domizzi 60% - Widmer 40%; Di Natale 70% - Muriel 30%

Squalificati:-

Indisponibili: Basta

LIVORNO (3-5-2): Anania; Castellini, Emerson, Valentini, Benassi, Duncan, Biagianti, Greco, Mesbah; Paulinho, Siligardi. A disp.: Aldegani, Coda, Piccini, Gemiti, Mbaye, Mosquera, Borja, Emeghara, Belfodil. All.: Nicola.

Ballottaggi: Siligardi 70% - Belfodil 30%; Valentini 60% - Coda 40%

Squalificati: Bardi, Rinaudo

Indisponibili: Luci, Ceccherini

Jonathan Terreni


MILAN-INTER domenica ore 20.45

LE ULTIME - Clarence Seedorf propone il consueto 4-2-3-1 con tutti a disposizione. In difesa Bonera va verso la conferma con Constant e De Sciglio a giocarsi un posto sulla fascia sinsitra. Honda è in vantaggio su Pazzini il cui impiego porterebbe alle due punte. Walter Mazzarri propone il 3-5-2. Jonathan e D'Ambrosio sono in lizza per un posto sulla corsia di destra, mentre Kovacic dovrebbe essere confermato al posto di Guarin, con Alvarez che dovrebbe tornare a disposizione dalla panchina.

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; Montolivo, De Jong; Honda, Kakà, Taarabt; Balotelli. A disposizione: Amelia, De Sciglio, Zapata, Emanuelson, Zaccardo, Silvestre, Muntari, Essien, Poli, El Shaarawy, Robinho, Pazzini. All. Seedorf

Ballottaggi: Constant 55% - De Sciglio 45%, Honda 55% - Pazzini 40%.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

INTER (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Rolando; Jonathan, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Icardi, Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Campagnaro, D'Ambrosio, Zanetti, Taider, Kuzmanovic, Guarin, Alvarez, Botta, Milito. All. Mazzarri

Ballottaggi: Jonathan 55% - D'Ambrosio 45%, Kovacic 60% - Guarin 40%.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Juan Jesus.

Giorgio Musso

 

LAZIO-VERONA lunedì ore 19

LE ULTIME - Edy Reja conferma il modulo: 4-3-3. Berisha in vantaggio su Marchetti. Konko dovrebbe recuperare, in caso contrario è pronto Pereirinha. Ballottaggio anche tra Cana e Dias. Confermata la mediana, davanti Klose (in recupero) insidia Mauri. Andrea Mandorlini risponde col suo 4-3-3. In difesa Pillud e Marques sono in vantaggio su Cacciatore e Maietta. A centrocampo Sala prenderà il posto di Romulo, se l'italobrasiliano non dovesse recuperare. Gomez è in lizza per sostituire Iturbe che però potrebbe farcela.

LAZIO (4-3-3): Berisha; Konko, Cana, Biava, Radu; Biglia, Ledesma, Lulic; Keita, Mauri, Candreva. A disposizione: Marchetti, Strakosha, Ciani, Dias, Novaretti, Cavanda, Pereirinha, Onazi, Gonzalez, Felipe Anderson, Postiga, Klose. All. Reja

Ballottaggi: Berisha 55% - Marchetti 45%, Konko 55% - Pereirinha 45%, Cana 55% - Dias 45%, Mauri 55% - Klose 45%.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Ederson.

VERONA (4-3-3): Rafael; Pillud, Marques, Moras, Albertazzi; Sala, Donadel, Hallfredsson; Gomez, Toni, Marquinho. A disposizione: Nicolas. Gonzalez, Maietta, Cacciatore, Cirigliano, Donsah, Romulo (in dubbio), Jankovic, Rabusic, Iturbe (in dubbio), Cacia. All. Mandorlini

Ballottaggi: Pillud 55% - Cacciatore 45%, Marques 55% - Maietta 45%, Sala 55% - Romulo 45%, Gomez 55% - Iturbe 45%.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Donati, Martinho.

Matteo Torre


JUVENTUS-ATALANTA lunedì ore 21

LE ULTIME - Antonio Conte conferma il 3-5-2 con i migliori interpreti. Barzagli è in vantaggio su Caceres mentre Marchisio dovrebbe avere la meglio su Vidal in mediana. Lichtsteiner si gioca il posto con Isla con Peluso che potrebbe far rifiatare Asamoah. Davanti Llorente contende una maglia a Giovinco. Stefano Colantuono torna al 4-4-1-1 senza lo squalificato Cigarini (Baselli al suo posto) e con Moralez ed Estigarribia in dubbio. Il paraguaiano potrebbe essere sostituito da Raimondi mentre il posto dell'argentino potrebbe essere preso da De Luca. 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Peluso, Padoin, Isla, Pepe, Vidal, Vucinic, Giovinco, Quagliarella, Osvaldo. All. Conte

Ballottaggi: Barzagli 55% - Caceres 45%, Lichtsteiner 55% - Isla 45%, Marchisio 55% - Vidal 45%, Asamoah 55% - Peluso 45%, Llorente 55% - Giovinco 45%.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Stendardo, Yepes, Brivio; Estigarribia, Baselli, Carmona, Bonaventura; Moralez; Denis. A disposizione: Sportiello, Scaloni, Lucchini, Nica, Bellini, Del Grosso, Raimondi, Giorgi, Migliaccio, Kone, De Luca, Bentancourt. All. Colantuono

Ballottaggi: Estigarribia 55% - Raimondi 45%, Moralez 55% - De Luca 45%.

Squalificati: Cigarini.

Indisponibili: Brienza, Cazzola, Livaja.

Michele Furlan

 

FIORENTINA-SASSUOLO martedì ore 19

LE ULTIME - Formazione ovviamente ancora in alto mare per Vincenzo Montella visto l'impegno di sabato in coppa Italia contro il Napoli: tra i viola sicuro il ritorno in campo di Cuadrado, mentre qualche minuto potrebbe giocarlo anche Giuseppe Rossi, ma tutto si deciderà dopo la finale dell''Olimpico'. Nel Sassuolo invece, lo squalificato Magnanelli dovrebbe essere sostituto da Biondini. In attacco al tridente Berardi-Zaza-Sansone. 

FIORENTINA (4-3-1-2): Neto: Tomovic, Rodriguez, Savic, Vargas; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Ilicic; Joaquin, Cuadrado. A disp.: Rosati, Lupatelli, Diakite, Komper, Roncaglia, Fernandez, Ambrosini, Anderson, Wolski, Matos, Pasqual, MAtri, Rossi. All.: Montella.

Ballottaggio: Pasqual 40% - Vargas 60%; Joaquin 60% - Matri 40%

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Gomez, Hegazi, Rebic

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi; Biondini, Chibash, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disp.: Pomini, Polito, Pucino, Ariaudo, Ziegler, Rosi, Marrone, Floccari, Masucci, Floro Flores, Sanabria. All.: Di Francesco

Ballottaggi: nessuno

Squalificati: Magnanelli

Indisponibili: Alexe, Acerbi, Brighi, Bianco, Manfredini

Bruno De Santis

 

NAPOLI-CAGLIARI Martedì ore 21.00

LE ULTIME - Formazione del Napoli, naturalmente, del tutto provvisoria, vista la finale di Coppa Italia di qualche giorno prima. Nel Cagliari tanti indisponibili, Pulga propone qualche crack e spera di fare bella figura, nonostante la stagione dei sardi sia praticamente già finita. 

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Henrique, Albiol, Fernandez, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Doblas, Colombo, Zuniga, Britos, Maggio, Reveillere, Mesto, Behrami, Dzemaili, Radosevic, Insigne, Pandev, Zapata. All.: Benitez 

Ballottaggi: Inler 80% - Behrami 20%; Hamsik 70% - Insigne 30%. 

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Rafael

CAGLIARI (4-3-3): Avramov; Perico, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Eriksson; Ibraimi, Pinilla, Sau. A disp.: Silvestri, Pisano, Murru, Oikonomou, Tabanelli, Cossu, Ibarbo. All.: Pulga

Ballottaggi: Perico 70% - Pisano 30%; Avelar 60% - Murru 40%; Sau 70% - Ibarbo 30%; Ibraimi 60% - Ibarbo 40%. 

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Adryan, Vecino, Ekdal, Nenè, Cabrera

Antonio Papa




Commenta con Facebook