• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Marino: "Hamsik e' una bandiera. Coppa Italia? Non saro' allo stadio per scaram

Napoli, Marino: "Hamsik e' una bandiera. Coppa Italia? Non saro' allo stadio per scaramanzia"

L'ex direttore sportivo dei partenopei ha parlato in vista dei prossimi impegni degli azzurri



30/04/2014 14:32

NAPOLI MARINO HAMSIK COPPA ITALIA / NAPOLI - L'ex direttore sportivo del Napoli Pierpaolo Marino ha parlato sulle frequenze di 'Radio Crc' della finale di Coppa Italia contro la Fiorentina e del difficile momento che sta passando Marek Hamsik. "Sono legato ad Hamsik che è forse l'unica bandiera rimasta a Napoli dopo la rifondazione. Mi farebbe piacere che rimanesse in azzurro perché può fare ancora la differenza, ma il Napoli pondera bene le sue scelte. Quando incontro Marek mi dice che il periodo negativo è dovuto all’infortunio e alla ricaduta che lo hanno mandato indietro. Non mi ha mai detto di avere altri problemi. Potrebbe andare all'Inter, nel calcio tutto è possibile, ma spero che resti nel Napoli. Coppa Italia? Non sarò all''Olimpico' perché sono anche scaramantico. Immagino che la finale sarà bella da vedere perché Montella e Benitez danno libero sfogo ad un calcio offensivo. Campionato? I punti conquistati dal Napoli sono tantissimi, ma questo è stato un campionato atipico. Se ad inizio stagione avessero detto a Benitez che avrebbe conquistato tutti quei punti, penso che si sarebbe aspettato di finire primo o secondo".

M.Z.





Commenta con Facebook