• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Milan e Napoli, tutti pazzi per Bacca

LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Milan e Napoli, tutti pazzi per Bacca

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sull'attaccante del Siviglia


Carlos Bacca (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

29/04/2014 15:00

CALCIO TATTICA CALCIOMERCATO INTER NAPOLI MILAN SIVIGLIA BACCA / ROMA- La Colombia può dormire sonni tranquilli in vista dei Mondiali. Nonostante il grave infortunio occorso a Radamel Falcao infatti, sono tanti i potenziali sostituti all'altezza del 'Tigre'. Uno di questi è Carlos Bacca, micidiale centravanti del Siviglia che, come rivelato dalla nostra esclusiva, piace tantissimo ad Inter, Milan e Napoli che lo stanno seguendo con attenzione in vista del prossimo mercato estivo.

BIOGRAFIA – Carlos Arturo Bacca Ahumada nasce a Barranquilla, in Colombia, l'8 settembre del 1986. Cresce nel settore giovanile del Junior, squadra della sua città natale. Viene mandato in prestito prima al Barranquilla e successivamente al Minerven. In entrambe le esperienze riesce a mostrare il proprio talento, guadagnandosi il ritorno alla casa madre. Con la maglia del Junior segna più di 70 gol in 130 presenze, vincendo due campionati. Nel 2012 sbarca in Europa e precisamente in Belgio dove viene acquistato dal Bruges. Nel 2013 lo compra il Siviglia, ammaliato dalle sue prestazioni in Jupiler League. Bacca può contare 9 presenze e 2 reti nella nazionale colombiana con cui ha esordito nel 2010 sotto la gestione di Hernan Gomez.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,81 per 77 kg, fisico atletico ed esplosivo, destro naturale. Bacca è uno dei centravanti più interessanti della scuola colombiana degli ultimi anni. Il suo ruolo naturale è quello di punta centrale e riferimento in attacco. Bacca giostra infatti come terminale offensivo della squadra, ma non è sicuramente il classico centravanti statico. Grazie al fisico atletico e alla velocità riesce a non dare punti di riferimento alla difesa avversaria, colpendo in ogni maniera grazie all'ottima tecnica individuale. Abile di piede, se la cava anche nel gioco aereo nonostante non sia un 'gigante'. E' un attaccante estremamente prolifico (vede tantissimo la porta) ma anche molto generoso. Ama infatti partecipare attivamente alla manovra offensiva ed è un vero e proprio specialista degli assist: una qualità che lo rende un giocatore ancora più interessante.

E' UN GIOCATORE ADATTO AD INTER, MILAN E NAPOLI? - Carlos Bacca è sicuramente uno dei centravanti emergenti più intriganti del panorama mondiale. Non si tratta di un giovane (compirà 28 anni a settembre), ma di un giocatore arrivato tardi sul palcoscenico europeo che sta dimostrando di meritare a suon di gol e di ottime prestazioni sia a livello nazionale (nella Liga) che in coppa (6 gol in 13 gare di Europa League). Per quanto riguarda l'Inter di Walter Mazzarri ed il Milan di Clarence Seedorf rappresenterebbe senza dubbio un acquisto interessante, ma non l'elemento capace di far fare il salto di qualità. Potrebbe essere una valida alternativa al famigerato top player di cui le milanesi hanno assoluto bisogno. Nel Napoli di Rafa Benitez invece sarebbe perfetto come vice Gonzalo Higuain, sostituendo l'acerbo Duvan Zapata e garantendo gol e prestazioni di qualità anche in assenza del 'Pipita'.

 

 




Commenta con Facebook