• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Hellas Verona > Verona-Catania, Mandorlini: "Europa League? Ci proviamo. Ho sbagliato a togliere Toni"

Verona-Catania, Mandorlini: "Europa League? Ci proviamo. Ho sbagliato a togliere Toni"

L'allenatore gialloblu ha parlato al termine della gara vinta contro gli etnei



27/04/2014 14:57

VERONA-CATANIA MANDORLINI / VERONA - Intervistato da 'Sky' al termine della gara vinta contro il Catania, l'allenatore dell'Hellas Verona Andrea Mandorlini ha parlato del buon momento dei suoi e della sostituzione di Luca Toni.

EUROPA LEAGUE -
"Eravamo tranquilli, abbiamo fatto una buona settimana contro un avversario che ovviamente era venuto qui per fare la partita della vita. Devo fare i complimenti alla squadra che ha voluto fortemente questo risultato. Ora ci sarà lo scontro diretto contro la Lazio, ci proviamo. Perché no. Sicuramente stiamo facendo una grande stagione, siamo felicissimi, vedremo cosa riusciamo a fare ancora".

SOSTITUZIONE DI TONI - "Polemica? Luca è quello, è la sua forza. Ci teneva a fare ancora gol, ma avevo paura si potesse far male e l'ho tolto. Ma è fatto così, gli attaccanti hanno un carattere particolare, vanno accettati per quello che sono. Lui lo fa quasi a 40 anni, ci sono più giovani che hanno lo stesso comportamento. E' la sua forza. Mondiale? Credo di sì, sarebbe il suo sogno. Come quello di vincere la classifica cannonieri, ha fatto qualcosa di incredibile, ma tanto lo deve anche al sottoscritto e alla squadra che abbiamo creduto in lui. Pensandoci a mente fredda forse sarebbe stato giusto tenerlo in campo, ma sul momento ho preso un'altra decisione. Pensavo a preservarlo per le prossime partite".




Commenta con Facebook