• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > FOTO VIDEO CM.IT - Roma-Milan, Garcia: "Nessuna condizione per restare. Spero che il Sassuolo..

FOTO VIDEO CM.IT - Roma-Milan, Garcia: "Nessuna condizione per restare. Spero che il Sassuolo...'

L'allenatore giallorosso ha incontrato i giornalisti alla vigilia della partita contro i rossoneri


1 di 2
Garcia (Getty Images)
Garcia (Calciomercato.it)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

24/04/2014 13:12

ROMA MILAN CONFERENZA STAMPA RUDI GARCIA / ROMA -  L'allenatore della Roma Rudi Garcia ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita contro il Milan.

CALO DI TENSIONE - "Dopo la partita di Firenze ho combattuto duramente contro chi diceva che il campionato è già chiuso. Vinciamo domani sera e poi aspettiamo il risultato della Juve. Il primo obiettivo era rendere felici i tifosi, ora vediamo come finirà la questione primo posto".

LA PARTITA - "Si affrontano due squadre con molta qualità, loro inseguono un posto in Europa League e sono in striscia positiva. Ci saranno più di cinquantamila tifosi all'Olimpico, che ci daranno la consueta carica. Non abbiamo più pressioni, i calciatori avranno tutto il piacere di giocare questa partita. Dovremo scendere in campo come contro l'Atalanta e la Fiorentina puntando a un gioco d'attacco".

ROSA FUTURA - "L'anno prossimo giocheremo ogni tre giorni, speriamo almeno fino a primavera.  Sarà dura. Probabilmente, in Champions finiremo in quarta fascia e ci toccherà un girone con tre squadre sulla carta più forti. Dovremo avere una rosa all'altezza almeno per superare il girone e società e giocatori sono sulla stessa lunghezza d'onda. E' un atteggiamento di buon senso, per farsi trovare pronti anche in caso di infortuni. Acquisti? Non abbiamo avuto il tempo di parlarne, lo farò con dirigenti e presidente a partire dalla prossima settimana. Non c'è fretta, bisogna riflettere bene. Nessuna società riesce a indovinare al 100% la sessione estiva, perché i calciatori hanno bisogno di tempo per integrarsi. Sono sicuro però che faremo bene, sono ambizioso e come me lo è la società. Lavorando intelligentemente si può fare un'ottima squadra senza grandi risorse. Non pongo condizioni per restare. Giocatori e allenatori passano, la Roma resterà per sempre".

SITUAZIONE SERIE A - "La priorità per rendere competitivo il campionato italiano sono gli stadi nuovi. Poi, serve l'arrivo di grandi campioni come Tevez e Higuain lo scorso anno".

CASO DESTRO - "Ho detto che Mattia è stato punito con l'ausilio della moviola e lo ribadisco".

CONTE - "Lui ha vinto due Scudetti e forse arriverà il terzo consecutivo quest'anno. E' un bravo allenatore, non c'è nessuna competizione tra me e lui".

SASSUOLO-JUVENTUS - "Il Sassuolo giocherà per salvarsi e mi auguro lo farà al 100%. Spero che Di Francesco schieri i migliori giocatori a sua disposizione. Non voglio più vedere allenatori che nel post-partita si giustificano con frasi del tipo 'Abbiamo perso solo 1-0'".

CONFERMA TOLOI - "Lui ha la mia fiducia, quello che fa lo fa molto bene. Non è il momento, però, di parlare dei singoli".

 



\r\n\r\n

Commenta con Facebook