• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Benfica-Juventus, Conte: "Periodo faticoso ma esaltante. Tevez? Decidero' in extremis. Vida

Benfica-Juventus, Conte: "Periodo faticoso ma esaltante. Tevez? Decidero' in extremis. Vidal..."

L'allenatore bianconero ha incontrato i giornalisti alla vigilia della partita di Europa League


Conte (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

23/04/2014 18:40

BENFICA JUVENTUS EUROPA LEAGUE CONFERENZA STAMPA CONTE / LISBONA (Portogallo) - Antonio Conte, allenatore della Juventus, ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita di Europa League contro il Benfica.

L'AVVERSARIO - "Jorge Jesus sta facendo un ottimo lavoro con il Benfica e ho un immenso rispetto per lui e la sua squadra. Hanno già il titolo nazionale in bacheca, noi ancora dobbiamo raggiungere questo traguardo. Per noi è un onere in più, dobbiamo concentrarci su entrambi i fronti. In campionato ci sono 38 partite, in Europa il margine d'errore è minimo e conta molto lo stato di forma. Questi sono impegni stancanti, ma anche esaltanti. Vincere è sempre difficile, ma proveremo a farcela in entrambe le competizioni, nonostante la concorrenza sia forte".

PRESTIGIO PERSONALE - "Ogni anno l'allenatore è sotto esame. Io cerco sempre di fare il mio meglio e non sempre coincide con la vittoria. La bravura di un tecnico non si misura in base alle vittorie, ma in base a ciò che la sua squadra fa vedere in campo".

BENITEZ - "Consigli da lui che ha affrontato quest'anno una squadra portoghese? Non ho chiamato nessuno, mi fido delle mie impressioni".

TEVEZ - "Carlitos è tornato ad allenarsi con la squadra. Aspetterò fino all'ultimo per decidere se giocherà o meno dall'inizio".

VIDAL - "Non giocherà, resterà a riposo per essere pronto la prossima settimana".


 

 

Prima del tecnico, ha preso la parola Gigi Buffon.




Commenta con Facebook