• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Stefano Fiore su Atletico Madrid-Chelsea e corsa Europa League

Stefano Fiore su Atletico Madrid-Chelsea e corsa Europa League

L'ex centrocampista, compagno di squadra del 'Cholo' alla Lazio, in esclusiva ai nostri microfoni


Simeone (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

22/04/2014 15:49

ATLETICO MADRID CHELSEA ESCLUSIVO FIORE SIMEONE MOURINHO / ROMA - Sfida all'insegna dell'equilibrio al 'Vicente Calderon' di Madrid: Atletico e Chelsea daranno vita a una semifinale tra le due outsider del quartetto che si contendo la Champions League. Per parlare della sfida di questa sera, Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Stefano Fiore, compagno di squadra di Diego Simeone alla Lazio: "Sarà una partita molto equilibrata tra due squadre che hanno fatto fuori formazioni più forti ma che hanno dimostrato di essere molto ben allenate e preparate. Non vedo una favorita, contano molto i dettagli: il doppio confronto si deciderà con un episodio". 

SIMEONE VS MOURINHO - La sfida tra 'Colchoneros' e 'Blues' è soprattutto lo scontro tra Simeone e Mourinho che Stefano Fiore vede pendere leggermete dalla parte dell'ex centrocampista di Lazio e Inter: "I due tecnici sicuramente sono accumunati dall'aver creato un grande spirito di squadra che li spinge ad andare oltre i propri limiti; forse più l'Atletico si identifica nel proprio allenatore che è riuscito a trasmettere la capacità di credere in quello che si fa. Anche Mourinho è molto bravo in questo, ma il Chelsea ha qualche individualità in più. Entrambi poi sono bravi a preparare le partite e a studiare bene l'avversario".

CORSA EUROPA LEAGUE - In conclusione, l'ex di centrocampista si sofferma sulla Serie A e analizza la lotta per l'Europa League: "E' una corsa molto equilibrata: l'Inter ha un piccolo vantaggio, ma anche il Milan è rientrato. Dipenderà tanto dagli scontri diretti - spiega Fiore in esclusiva in esclusiva a Calciomercato.it -: tutte le squadre hanno la possibilità di ottenere la qualificazione, sarà una lotta interessante fino alla fine. Per fortuna, perché il resto è tutto già scritto: per lo scudetto si aspetta solo la matematica e anche per la salvezza vedo meno equilibrio". 




Commenta con Facebook