• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Seedorf sulla mancata conferma: "Chiedete alla societa', deve farlo le

Calciomercato Milan, Seedorf sulla mancata conferma: "Chiedete alla societa', deve farlo lei..."

L'allenatore rossonero ha parlato della quinta vittoria consecutiva in campionato


Clarence Seedorf (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

19/04/2014 17:23

MILAN LIVORNO SEEDORF POSTPARTITA / MILANO - Il Milan batte anche il Livorno, fa cinque vittorie di fila e si porta in zona Europa League. Ai microfoni di 'Sky Sport' è intervenuto dopo la gara l'allenatore rossonero, Clarence Seedorf: "Siamo sicuramente in una posizione che ci dà più morale: ci siamo avvicinati molto, ma mancano le ultime gare, che saranno decisive. Oggi ho visto un grande passo in avanti, con la squadra molto brava nell'approccio. Stiamo puntando il derby? No, stiamo puntando l'Europa League. Ora sul cammino c'è la Roma prima dell'Inter, e avremo grande rispetto dei giallorossi".

FUTURO - "Se mi aspettavo di essere tutelato dalla società? E' una cosa che deve fare il club, quindi dovete parlare con la società. Non so perché non lo faccia, non posso parlare per gli altri. Io devo portare a casa più punti possibili, come mi è stato chiesto alla firma del contratto, cercando di preparare mentalmente la prossima stagione. Finché non riceverò altre indicazioni direttamente dalla società, e non attraverso la società, andrò dritto per la mia strada. Non è un discorso di essere perplesso o meno, dovete fare la domanda alla società".

BALOTELLI - "Ha fatto un gol da attaccante puro. Deve trovarsi gli spazi e dare meno punti di riferimento possibili all'avversario. Oggi si è presentato quasi sempre in area di rigore. Sono molto soddisfatto della sua crescita. Non voglio, fate voi la polemica, veramente: la partita è finita, è inutile stare a dire se fosse fallo o meno. Spinta da fallo? Queste sono solo polemiche, poi se volete parlarne voi fate voi, sia a fare che contro. Per me la gara è finita. Dovete analizzare tutta la gara, non un episodio. Non ho tempo per questo. Chiedete all'arbitro, è lui che ha deciso".

 




Commenta con Facebook