• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Pulici sulla contestazione a Lotito: "Non si puo' mentire ai tifosi"

Lazio, Pulici sulla contestazione a Lotito: "Non si puo' mentire ai tifosi"

L'ex portiere biancoeleste: "Lotito dovrebbe ammettere gli errori e fare un passo indietro"



19/04/2014 10:32

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO PULICI / ROMA - Sono già 50mila i biglietti venduti per il triangolare dello stadio 'Olimpico' che il 12 maggio celebrerà i 40 anni dal primo Scudetto biancoceleste. Non sono invece neanche 3mila quelli venduti per Lazio-Torino, sfida cruciale per il sesto posto: il motivo è la contestazione verso la dirigenza, sulla quale si è espresso anche Felice Pulici. "Magari dopo il 12 maggio il presidente sarà costretto a doversi fare delle domande. Sono curioso di vedere cosa succederà. Si può ricominciare da capo, c'è l'opportunità di poterlo fare. - le sue parole a 'Radio sei' - In questo momento di difficoltà sarebbe bello vedere la gente allo stadio, ma non si può mentire ai tifosi. Il tifoso ragiona, non è stupido, valuta tutti i comportamenti. Il problema non risiede nel calciomercato, ma nei comportamenti: Lotito dovrebbe ammettere gli errori e fare un passo indietro".

M.D.F.




Commenta con Facebook