• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Llorente: "All'inizio dubbi e critiche, ora voglio vincere tutto"

Juventus, Llorente: "All'inizio dubbi e critiche, ora voglio vincere tutto"

Il centravanti spagnolo: "Il campionato italiano è difficile quanto la Liga"


Llorente (Getty Images)
Marco Di Federico

18/04/2014 08:05

JUVENTUS LLORENTE CONTE / TORINO - Dopo un difficile inizio di stagione Fernando Llorente si è preso la Juventus e non l'ha più mollata. Il centravanti spagnolo ha raccontato sulle colonne di 'Tuttosport' questa sua prima incredibile stagione in Italia. "Il campionato italiano è difficile quanto la Liga, il fatto che la Juventus sia così avanti in classifica non deve ingannare circa la validità del torneo. - le parole del bomber - L'inizio per noi non è stato facile, in tournèe negli Stati Uniti sembrava che non avevamo ancora trovato i meccanismi. Abbiamo ricevuto critiche e qualche dubbio lo avevamo anche noi. Dopo le sconfitte contro Fiorentina o Galatasaray invece nessun problema: fanno parte del gioco e possono anche essere positive anche grazie all'aiuto di Conte".

EUROPA - "Ho perso una finale e mi brucia ancora. Voglio vincerla per cancellare quel brutto ricordo. Non è la Champions, ma non capisco perchè in Italia venga snobbata. In Spagna ha molta più importanza. Il Benfica è una grande squadra con grandi giocatori, ma la finale è a Torino e dobbiamo provare a sfruttarla".

TEVEZ - "In questo finale di stagione siamo tutti un po' stanchi per via delle tante partite ma quando si tratta di lavorare Carlitos non si tira mai indietro".




Commenta con Facebook