• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Negro: "Inevitabile la contestazione nei confronti di Lotito"

Lazio, Negro: "Inevitabile la contestazione nei confronti di Lotito"

L'ex difensore biancoceleste: "Sono stato il primo ad avere un conflitto con lui"



16/04/2014 13:48

LAZIO NEGRO LOTITO CONTESTAZIONE/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Radio Manà Manà Sport', l'ex difensore della Lazio Paolo Negro ha detto la sua circa la contestazione messa in atto dai tifosi biancocelesti nei confronti di Claudio Lotito: "La contestazione dei tifosi contro Lotito e' inevitabile. Nonostante lui la Lazio e' nel mio cuore. Grazie ai tifosi della Lazio ho imparato ad amare questa maglia, ho capito cosa vuol dire giocare, sudare, lottare per questi colori. Il mio sogno era di chiudere la carriera a Roma, ma ho avuto la sfortuna di incontrare Lotito sulla mia strada. Sono stato il primo giocatore della Lazio ad avere un conflitto con lui, ho avuto ragione in sede legale ma ho perso per sempre la possibilità di continuare la mia storia in biancoceleste. Nonostante lui, la Lazio era e resta nel mio cuore. La contestazione dei tifosi? Inevitabile. Sono al loro fianco, Lotito libera la Lazio".

S.F.




Commenta con Facebook