• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > SPECIALE CM.IT, scudetto e Champions: la situazione in Premier, Liga, Bundesliga e Ligue 1

SPECIALE CM.IT, scudetto e Champions: la situazione in Premier, Liga, Bundesliga e Ligue 1

Calendari e informazioni sulla testa della classifica nei principali campionati d'Europa


(Getty Images)
Hervé Sacchi

15/04/2014 13:00

EUROPA SPECIALE SPRINT FINALE PREMIER LEAGUE LIGUE 1 BUNDESLIGA LIGA SPAGNOLA / ROMA - Ci avviamo allo sprint finale. In Germania è già arrivato il primo importante verdetto europeo, con il successo del Bayern Monaco. Chi è vicino al titolo è anche il PSG in Francia, mentre in Spagna e Inghilterra la corsa è più intensa che mai. Attenzione anche alla caccia dei posti Champions, che potrebbero riservare sorprese. Di seguito il calendario delle squadre coinvolte nella corsa al titolo e alla partecipazione nella massima manifestazione continentale (in MAIUSCOLO le gare in trasferta).

PREMIER LEAGUE - Il Liverpool ha battuto il Manchester City, mantenendo la testa della classifica anche in proiezione delle due giornate che i Citizens devono ancora recuperare. Il Chelsea, ancora impegnato in Europa, è staccato di due punti, ma tra due giornate avrà lo scontro diretto coi 'Reds'. Lontano l'Everton che lotta assieme all'Arsenal per il quarto posto che vale i playoff Champions. Il calendario è a favore dei Gunners.

LIVERPOOL (77 punti, 34 partite): NORWICH, Chelsea, CRYSTAL PALACE, Newcastle
CHELSEA (75 punti, 34 partite): Sunderland, LIVERPOOL, Norwich, CARDIFF CITY
MANCHESTER CITY (70 punti, 32 partite): Sunderland, West Bromwich, CRYSTAL PALACE, EVERTON, Aston Villa, West Ham
EVERTON (66 punti, 33 partite): Crystal Palace, Manchester United, SOUTHAMPTON, Manchester City, HULL CITY
ARSENAL (64 punti, 33 partite): West Ham, HULL CITY, Newcastle, West Bromwich, NORWICH

LIGA - Cinque giornate alla fine. L'Atletico Madrid ha tre punti di vantaggio sul Real, ma i blancos hanno un calendario migliore. Entrambe sono ancora impegnate in Champions. Il Barcellona, in ritardo di quattro punti, spera di approfittarne. Attenzione all'ultima giornata del campionato in cui ci sarà il match tra Barcellona e Atletico, al Camp Nou. L'ultimo posto Champions è nelle mani dell'Athletic Bilbao, il quale vanta sei punti di vantaggio sul Siviglia, ma tra due giornate ci sarà lo scontro diretto.

ATLETICO MADRID (82 punti, 33 partite): Elche, VALENCIA, LEVANTE, Malaga, BARCELLONA
REAL MADRID (79 punti, 33 partite): VALLADOLID, Osasuna, Valencia, CELTA VIGO, Espanyol
BARCELLONA (78 punti, 33 partite): Athletic Bilbao, VILLARREAL, Getafe, ELCHE, Atletico Madrid
ATHLETIC BILBAO (62 punti, 33 partite): BARCELLONA, Siviglia, RAYO VALLECANO, Real Sociedad, ALMERIA
SIVIGLIA (56 punti, 33 partite): Granada, ATHLETIC BILBAO, Villarreal, GETAFE, Elche

BUNDESLIGA - Il Bayern è già campione. Dortmund e Schalke sembrano aver staccato il Bayer Leverkusen, assicurandosi così la qualificazione diretta alla Champions. Attenzione al numero 4: per la corsa al quarto posto, ci sono quattro squadre in quattro punti, a quattro giornate dal termine.

BORUSSIA DORTMUND (61 punti, 30 partite): Mainz, LEVERKUSEN, Hoffenheim, HERTA BERLINO
SCHALKE 04 (58 punti, 30 partite): STOCCARDA, B.Moenchengladbach, FRIBURGO, Norimberga
BAYER LEVERKUSEN (51 punti, 30 partite): NORIMBERGA, B.Dortmund, E.FRANCOFORTE, Werder Brema
WOLFSBURG (50 punti, 33 partite): AMBURGO, Friburgo, STOCCARDA, B.Moenchengladbach
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (49 punti, 30 partite): FRIBURGO, SCHALKE 04, Mainz, WOLFSBURG
MAINZ (47 punti, 30 partite): B.DORTMUND, Norimberga, B.MOENCHENGLADBACH, Amburgo

LIGUE 1 - A cinque giornate dalla fine, il PSG ha ben dieci punti di vantaggio sul Monaco. Nel prossimo turno, i parigini potrebbero già festeggiare (vittoria e contemporanea sconfitta dei monegaschi). Il Lille prova a puntare il secondo posto, ma ha sei punti di ritardo. Nel peggiore dei casi, andrà ai preliminari visto che il Saint-Etienne è ancora lontano sette punti.

PARIS SAINT-GERMAIN
(79 punti, 33 partite): Evian TG, SOCHAUX, Rennes, LILLE, Montpellier
MONACO (69 punti, 33 partite): Nizza, AJACCIO, Guingamp, VALENCIENNES, Bordeaux
LILLE (63 punti, 33 partite): MARSIGLIA, Bordeaux, BASTIA, Paris Saint-Germain, LORIENT
SAINT-ETIENNE (56 punti, 33 partite): Rennes, EVIAN TG, Montpellier, NANTES, Ajaccio




Commenta con Facebook