• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Gigi Cagni su Giovinco e futuro

Gigi Cagni su Giovinco e futuro

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex allenatore della 'Formica Atomica' a Empoli


Sebastian Giovinco (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

15/04/2014 12:01

ESCLUSIVO GIGI CAGNI FUTURO GIOVINCO / ROMA - La partita tra Udinese e Juventus, posticipo della 33a giornata di Serie A, ha visto Sebastian Giovinco grande protagonista. Per analizzare l'attuale momento di forma della 'Formica Atomica', Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Gigi Cagni, suo allenatore ai tempi dell'Empoli.

PRESENTE E FUTURO DI GIOVINCO - "Sebastian è maturato dai tempi di Empoli e a mio avviso - ha esordito Cagni ai nostri microfoni - ha ragione Conte quando dice che il giocatore deve dimostrare di avere maggiore personalità. Lui ha tutte le qualità per poter giocare nella Juventus, deve crederci e migliorare sotto questo aspetto. Addio in estate? Sta all'allenatore e allo stesso calciatore decidere. Non esistono titolari in una squadra come la Juventus, ma ribadisco che a mio avviso lui può benissimo giocarsi le sue carte a Torino".

GIOVINCO E LA MAGLIA AZZURRA - "Prandelli conosce bene Sebastian e lo ha convocato diverse volte in passato. Io - ha aggiunto l'allenatore in esclusiva a Calciomercato.it - credo che abbia scelto di non portarlo in ritiro per una questione di ruolo e non per il poco spazio avuto a disposizione con la maglia bianconera. Giocando col 4-3-3, il ct vuole esterni con altre caratteristiche, magari per virare in corsa sul 3-5-2. In Italia, poi, ci sono tanti attaccanti bravi a disposizione. I difensori, invece, scarseggiano".

FUTURO CAGNI - Chiosa finale dedicata al futuro dello stesso Gigi Cagni, attualmente senza squadra: "Per il momento non ho avuto contatti con nessuna società, ma mi sto muovendo non solo in ottica Italia ma anche per una possibile esperienza all'estero".




Commenta con Facebook