• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Calciomercato Cagliari, Silvestrone: "Stiamo lavorando, ci stiamo mettendo la faccia"

Calciomercato Cagliari, Silvestrone: "Stiamo lavorando, ci stiamo mettendo la faccia"

L'emissario della cordata di imprenditori statunitensi ha rilasciato un comunicato attraverso il proprio profilo 'Facebook'



12/04/2014 12:20

CALCIOMERCATO CAGLIARI SILVESTRONE / CAGLIARI - Ha scelto il giorno di anniversario dello scudetto, il 12 aprile 1970, Luca Silvestrone per rilasciare un comunicato in merito all'acquisizione del Cagliari. L'emissario della cordata di imprenditori statunitensi interessati al club, infatti, ha pubblicato su 'Facebook' ulteriori dettagli sullo stato della trattativa. "Questi giorni - scrive Silvestrone sul social network, come riporta l''Unione Sarda' - mi sono serviti per capire che il Cagliari calcio non è solo business, ma cuore e passione. Mi sto innamorando anche io. Questo giorno deve essere di festa per tutti. Noi stiamo lavorando con serietà, per realizzare qualcosa di unico. Ci abbiamo messo la faccia, abbiamo preso botte, ci abbiamo messo la faccia di nuovo e abbiamo preso randellate. Ce le teniamo volentieri perché sentiamo il calore di centinaia di tifosi che tutti i giorni dimostrano affetto sincero e ci spronano a proseguire. Sindaco Zedda? Si è comportato con grande correttezza e vi assicuro che sta lavorando per realizzare lo stadio, così come il presidente ci ha accolto bene e con lui la prossima settimana riprenderemo i colloqui. Chiedo a tutti ora di crederci assieme, chiedo anche al consigliere Farris di non attaccare sempre le persone che stanno rischiando in prima persona, ma di parlare con noi serenamente, perché anche l'opposizione deve partecipare attivamente a realizzare questo sogno. Via le bandiere politiche teniamo alta solo quella del Cagliari. Grazie a tutti, a chi ci vuole bene e a chi ancora è' diffidente perché anche loro amano il Cagliari. Uniti si vince".

M.Z.




Commenta con Facebook