• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI CHELSEA-PSG

PAGELLE E TABELLINO DI CHELSEA-PSG

Schuerrle devastante, Demba Ba decisivo. Tra i francesi si salva Lavezzi, male Verratti e Cavani


Schuerrle (Getty Images)
Alessio Barone

08/04/2014 23:10

 

PAGELLE E TABELLINO CHELSEA – PSG / LONDRA – Allo 'Stamford Bridge', i 'Blues' di Mourinho rimontano lo svantaggio patito all’andata grazie ad una grande prestazione di Schuerrle e Demba Ba. Lo special one indovina le mosse pescando dalla panchina. Bene anche il muro difensivo con Terry e Cahill. Troppo rinunciataria la squadra di Blanc che paga dazio nel finale. Tra gli ospiti buone prestazioni di Lavezzi e Lucas. Cavani non brilla, Verratti è disastroso.



CHELSEA

 

Cech 6,5 – Ordinaria amministrazione per l’estremo ceco, sempre puntuale nelle uscite. Salva il risultato nel finale deviando un insidioso tiro di Marquinhos.

Ivanovic 6 – Partita diligente sulla fascia destra, ingaggia un bel duello con Lavezzi.

Cahill 6,5 – Guida la difesa, preciso nelle chiusure, controlla con facilità uno spento Cavani.

Terry 6,5 – Prestante fisicamente fa valere la sua mole contro gli avanti parigini, mai in difficoltà.

Azpiliculeta 6 – Terzino sinistro ordinato, gioca semplice senza rischiare. Bada al controllo di Lucas.

Lampard 6,5 – Organizza la manovra dei londinesi, detta i tempi ai compagni, chiama al grande intervento Sirigu con una punizione velenosa dalla destra. Dal 66’ Demba Ba 7 – Mette il fisico al servizio dei compagni cercando di spizzare la palla decisiva. E’ al posto giusto quando devia in rete una palla vagante che vale la qualificazione.

D. Luiz 6,5 – Grinta al servizio della squadra, contrasta i portatori di palla transalpini. Puntuale nei raddoppi, dà sostanza al centrocampo. Mette lo zampino nell’azione del vantaggio, sfiorando la palla con la folta chioma.

Willian 6 – Prestazione sottotono del brasiliano, non riesce a trovare la giusta posizione in campo. Nella ripresa sale di rendimento come tutta la squadra.

Oscar 6,5 – Ogni volta che punta l’avversario lo salta con estrema facilità, mette in evidenza tecnica e velocità. Colpisce una traversa su una bella punizione. Dal 80’ Torres s.v.

Hazard s.v.– Esce per infortunio. Dal 18’ Schurrle 7 – Entra subito in partita, gioca in velocità cercando sempre l’uno-due. Si fa trovare al posto giusto nell’azione del vantaggio. Nella ripresa trova un’incredibile traversa dal limite. Si rivela il più pericoloso in campo. Decisivo il suo innesto.

Eto’o 6 – Svaria sul tutto il fronte d’attacco correndo a perdifiato sia in fase d’attacco che di pressione sui primi portatori di palla avversari. Grande sacrificio al servizio dei Blues.

All. Mourinho 6,5 – Squadra timorosa per i primi 30 minuti. Poi, paradossalmente, l’infortunio di Hazard e il successivo ingresso di Schurrle cambiano il volto della sua squadra con una manovra più fluida. Secondo tempo all’arrembaggio, indovina il cambio decisivo inserendo Demba Ba.

 

PSG

 

Sirigu 6,5 – Reattivo su una punizione di Lampard al 28’, dà sicurezza alla difesa con uscite puntuali e interventi precisi tra i pali. Nulla può sui gol dei blues.

Jallet 5 – Gara in affanno per il terzino destro in grossa difficoltà contro chiunque transiti dalle sue parti.

Thiago Silva 6,5 – Guida la difesa francese con la solita maestria, deve anche sopperire alle distrazioni del suo compagno di reparto. Rischia di procurarsi un brutto infortunio in un contrasto con Eto’o.

Alex 5,5 – L’ex di turno accusa la pressione del Stamford Bridge, appare lento e spesso distratto. In ritardo sulla marcatura di Schurrle nell’azione del gol. Meglio nella ripresa.

Maxwell 5,5 – Diligente prestazione in fase di contenimento, si vede poco in attacco. Si fa sorprendere da Ba nel raddoppio.

Matuidi 5,5 – Cerca di arginare le avanzate inglesi con il suo dinamismo andando sempre in pressione. Qualche pecca in fase di costruzione dove non riesce a far ripartire la squadra.

Thiago Motta 6 – Ordinato a metà campo, cerca e spesso riesce ad innescare i compagni sulle fasce con verticalizzazioni precise.

Verratti 5 – Gara da dimenticare. Lento nelle giocate, fa troppi tocchi con il pallone tra i piedi rallentando le ripartenze della squadra. Mostra il solito nervosismo che gli costa il cartellino giallo. Blanc lo sostituisce dopo l’ennesimo fallo. Dal 54’ Cabaye 5,5 – Fa meglio del compagno che sostituisce ma non è capace di inventare lo spunto decisivo a metà campo.

Lucas 6,5 – Grande quantità e qualità sulla destra, mette spesso in difficoltà Azpiliculeta. Dimostra una buona velocità abbinata a una grande tecnica quando parte palla al piede. Dal 84’ Marquinhos s.v.

Cavani 5,5 – Gioca da punta ma arretra spesso a prender palla. Viene mal assistito dai compagni. Appare nervoso meritandosi un giallo in modo sciocco. Spreca una clamorosa occasione al 78’ sparando alto. Non la sua miglior serata.

Lavezzi 6,5 – Una vera spina nel fianco per la retroguardia londinese, a tratti è imprendibile. Si rivela il più pericoloso dei suoi con alcune accelerazioni eccezionali. Incomprensibile la sua sostituzione. Dal 73’ Pastore s.v.

All. Blanc 5 – Imposta la partita cercando di controllare il match fin dall’inizio, ci riesce per una buona mezz’ora fino al gol di Schurrle. Da lì in poi il Chelsea pigia l’acceleratore relegando i transalpini nella propria metà campo. Nella ripresa aspetta i padroni di casa puntando sulle ripartenze delle sue ali. Assetto troppo rinunciatario che gli costa la qualificazione.

 

Arbitro: Pedro Proenca (Por) 6,5 – Controlla la partita mostrando grande sicurezza, sempre presente in ogni azione. Troppo fiscale nell’assegnazione di alcuni gialli. Giudica bene sul contatto Schurrle/Verratti nel primo tempo, non vede un clamoroso fallo di Eto’o in gamba tesa su Thiago Silva. Nella ripresa distribuisce meglio le ammonizioni evitando che la partita si incattivisca.

 

 

TABELLINO

 

CHELSEA – PSG 2-0

 

CHELSEA (4-2-3-1):  Cech;  Ivanovic, Cahill, Terry, Azpiliculeta; Lampard (dal 66’ Demba Ba), D. Luiz; Willian, Oscar (dal 80’ Torres), Hazard (18’ Schurrle); Eto’o. A disp: Schwarzer, Cole, Mikel, Kalas. All. Mourinho

PSG (4-3-3): Sirigu; Jallet, Thiago Silva, Alex, Maxwell; Matuidi, Thiago Motta, Verratti (dal 54’ Cabaye); Lucas (dal 84’ Marquinhos), Cavani, Lavezzi (dal 73’ Pastore). A disp: Douchez, Marquinhos, Van der Wiel, Digne, Menez. All.: Blanc

Arbitro: Pedro Proenca (Por)

Marcatori: 32’ Schurrle (C), 87’ Demba Ba (C)

Ammoniti: 23’ Willian (C), 27’ Verratti (P), 40’ Cavani (P), 41’ Lampard (C), 52’ Lucas (P), 55’ Ivanovic (C), 79’ Maxwell (P), 82’ Luiz (C)

Espulsi:

 




Commenta con Facebook