• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Marotta: "Ci mancano sei tappe al successo". E sulla squalifica di Destro...

Juventus, Marotta: "Ci mancano sei tappe al successo". E sulla squalifica di Destro...

Il direttore generale dei bianconeri resta con i piedi per terra nonostante il distacco dalla Roma seconda in classifica


Llorente e Tevez (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

08/04/2014 15:24

JUVENTUS SCUDETTO MAROTTA TRAPATTONI/ ROMA - Ospite di un evento all'Università degli Studi dell'Insubria a Pavia, il direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta ha voluto mantenere i piedi per terra in chiave scudetto, nonostante il successo ottenuto ieri dai bianconeri contro il Livorno che ha ristabilito la distanza con la Roma seconda in classifica. "Per lo scudetto citerò Giovanni Trapattoni: non dire gatto se non l'hai nel sacco - le parole di Marotta riportate da 'Sky Sport' - anche perché ci sono ancora diciotto punti in palio da qui alla fine del campionato, il discorso non è chiuso. Tevez? Credo meriti di diritto di andare al Mondiale con l'Argentina e lo stesso discorso vale per Llorente".

Successivamente, Marotta si è concesso ai microfoni di 'Sky Sport' parlando anche della squalifica comminata dal Giudice Sportivo a Mattia Destro: "Vogliamo mantenere la maglia rosa e siamo consapevoli di dover lottare tappa su tappa anche se sulla nostra Ammiraglia c'è un comandante esperto come Antonio Conte - ha dichiarato Marotta - Abbiamo ancora sei tappe da affrontare per arrivare ad ottenere questo straordinario successo. La squalifica di Destro? Non conosco bene le dinamiche ma credo che la Roma èuna grandissima squadra e può sopportare anche l'assenza di un giocatore come Destro".




Commenta con Facebook