• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Barcellona, Bartomeu: "Vittime di una grande ingiustizia"

Barcellona, Bartomeu: "Vittime di una grande ingiustizia"

Il presidente blaugrana ha parlato della sentenza della Fifa


Josep Maria Bartomeu (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

03/04/2014 18:10

BARCELLONA BARTOLOMEU CONFERENZA / BARCELLONA (Spagna) - Intervenuto in conferenza stampa il giorno dopo la sentenza della Fifa che ha negato al Barcellona di poter intervenire sul mercato nelle prossime due sessioni, il presidente blaugrana Bartomeu ha espresso la posizione del club: "Siamo vittime di una grande ingiustizia. Abbiamo fatto una riunione con i nostri avvocati e faremo appello alla Fifa. Se la Fifa confermerà la sanzione, faremo un ricorso al TAS per essere in grado di fare mercato il prossimo anno. Presenteremo il ricorso insieme alla Federazione spagnolaNel club siamo pienamente d'accordo con le regole sui minori. Il Barca è un esempio per molti club di tutto il mondo. Siamo indignati per la decisione della Fifa. Si sta punendo l'essenza del nostro club".




Commenta con Facebook