• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Candreva: "Mi hanno fatto passare per mercenario. Non ce l'ho con i ti

Calciomercato Lazio, Candreva: "Mi hanno fatto passare per mercenario. Non ce l'ho con i tifosi"

Il centrocampista biancoceleste torna sul gesto polemico del quale si e' reso protagonista domenica scorsa


Antonio Candreva (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

02/04/2014 14:17

CALCIOMERCATO LAZIO CANDREVA EUROPA LEAGUE/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Lazio Style Radio', Antonio Candreva ha voluto chiarire una volta per tutte le motivazioni che lo hanno portato ad esultare in maniera polemica domenica scorsa, dopo aver segnato la rete che ha dato la vittoria sul Parma. L'esterno biancoceleste ha spiegato che il suo gesto non era rivolto verso i tifosi, protagonisti della contestazione nei confronti della società, bensì a qualche addetto ai lavori che aveva parlato di una sua presunta richiesta di lasciare il club capitolino.

ESULTANZA POLEMICA - "La mia esultanza non era rivolta contro i tifosi, ho un rapporto bellissimo con la gente laziale. Quel gesto è stato causato da un articolo di giornale che mi ha fatto passare come un mercenario. Candreva è stato un giocatore vero solo quando è arrivato qui alla Lazio, non ho mai trovato altrove il senso di appartenenza che ho qui".

EUROPA LEAGUE - "Siamo ancora in corsa per raggiungere l'Europa League, ce la meritiamo. Il Parma sta facendo un grande campionato, dobbiamo dare continuità alla vittoria di domenica scorsa. In palio ci sono ancora tanti punti, se abbiamo fiducia nei nostri mezzi possiamo arrivare in Europa".

SAMPDORIA - "Mi aspetto una gara difficile, non hanno nulla da perdere e verranno a fare qui la partita ma noi vogliamo vincere e basta. Con il mister Reja ho un rapporto bellissimo, non è possibile non dare il massimo con uno come lui".




Commenta con Facebook