• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, flop Mazzarri e Stramaccioni: numeri a confronto

Inter, flop Mazzarri e Stramaccioni: numeri a confronto

Il tecnico romano non pareggiava mai e andava meglio in trasferta, quello toscano ha un punto in meno


Maurizio Russo

01/04/2014 12:22

INTER MAZZARRI STRAMACCIONI / MILANO - Da una stagione all'altra, l'Inter è passata ad avere l'allenatore meno esperto ed il secondo (dopo Guidolin) con più panchine in Serie A. Ma da Stramaccioni a Mazzarri i risultati sono rimasti praticamente invariati: l'anno scorso i nerazzurri - dopo 31 giornate - erano al sesto posto con 50 punti; quest'anno sono quinti (in attesa del match di recupero del Parma) con 49. Il tecnico romano non pareggiava mai: 15 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte, mentre quello toscano è mister X con uno score di 12 vittorie, 13 pareggi e 6 sconfitte.

L'Inter di Stramaccioni andava meglio in trasferta con 25 punti conquistati frutto di 8 vittorie, un pareggio e 6 sconfitte, contro i 21 attuali scaturiti da 5 successi, 6 pari e 4 sconfitte. La squadra di Mazzarri, invece, ha fatto meglio a 'San Siro' dove ha già conquistato i punti totali del suo predecessore a fine stagione: 28. Anche la differenza reti sorride all'ex allenatore del Napoli: 49 gol fatti e 33 subiti (+16), contro i 50 fatti e 43 subiti (+7) di Stramaccioni. Anche il miglior marcatore nerazzurro è lo stesso: Palacio con 12 gol la scorsa stagione e 14 quest'anno. A ben vedere, la differenza principale è rappresentata dagli infortuni: Mazzarri ha praticamente tutta la rosa a disposizione, mentre a questo punto della passata stagione la formazione più che Stramaccioni la faceva l'infermeria.




Commenta con Facebook