• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della trentunesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della trentunesima giornata

Ecco i possibili schieramenti del prossimo turno di campionato riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Denis e Bonaventura (Getty Images)

28/03/2014 17:00

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI GIORNATA 31 / ROMA - Dopo il turno infrasettimanale, sabato alle 18 si apre la trentunesima giornata di campionato con il primo degli anticipi, quello tra Bologna e Atalanta. Domenica il big match tra Napoli e Juventus, mentre chiude il turno l'Inter a Livorno lunedì alle ore 21.

BOLOGNA-ATALANTA sabato ore 18

LE ULTIME - Ancora 3-5-2 per Ballardini che ritrova Perez e potrebbe recuperare anche Kone. In avanti Cristaldo prenderà il posto di Acquafresca al fianco di Bianchi. Nessun cambio, invece, per Colantuono che riproporrà lo stesso undici vittorioso con il Livorno con Raimondi nuovamente dal primo minuto sulla destra e De Luca in appoggio a Denis in attacco.

BOLOGNA (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Perez, Krhin, Christodoulopoulos, Morleo; Cristaldo, Bianchi. A disp. Stojanovic, Sorensen, Mantovani, Cech, Crespo, Laxalt, Friberg, Pazienza, Kone Ibson, Moscardelli, Acquafresca. All. Ballardini

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Della Rocca

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Yepes, Del Grosso; Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura; De Luca; Denis. A disp.: Sportiello, Lucchini, Bellini, Nica, Giorgi, Migliaccio, Kone, Baselli, Brienza, Livaja, Bentancourt. All. Colantuono

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Benalouane
Indisponibili: Brivio, Cazzola, Moralez

Federico Scarponi

MILAN-CHIEVO sabato ore 20.45

LE ULTIME - Clarence Seedorf rilancia il suo 4-2-3-1. Difesa obbligata con le squalifiche di Mexes e Constant: giocheranno Bonera ed Emanuelson. Zapata e Zaccardo si giocano una maglia. In mediana Muntari è in vantaggio su Essien. Kakà potrebbe riposare: è pronto Poli. Eugenio Corini ripropone il 4-3-1-2 senza Guana (infortunato) e Rigoni (squalificato). Dramé in vantaggio su Rubin come terzino sinistro. Hetemaj trequartista dietro a Paloschi e a uno tra Obinna (favorito) e Thereau.

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; Zaccardo, Bonera, Rami, Emanuelson; Muntari, De Jong; Honda, Poli, Taarabt; Balotelli. A disp. Gabriel, Amelia, Zapata, Silvestre, Essien, Saponara, Kakà, Cristante, Birsa, Robinho, Pazzini. All. Seedorf

Ballottaggi: Zaccardo 55% - Zapata 45%, Muntari 55% - Essien 45%, Poli 55% - Kakà 45%
Squalificati: Mexes, Constant
Indisponibili: El Shaarawy, De Sciglio, Petagna, Montolivo, Abate

CHIEVO (4-3-1-2): Agazzi; Frey, Dainelli, Cesar, Dramé; Radovanovic, Guarente, Bentivoglio; Hetemaj; Paloschi, Obinna. A disp. Puggioni, Squizzi, Bernardini, Claiton, Frey, Rubin (in dubbio), Mbaye, Paredes, Lazarevic, Thereau, Stoian, Pellissier. All. Corini

Ballottaggi: Dramé 55% - Rubin 45%, Obinna 55% - Thereau 45%.
Squalificati: Rigoni
Indisponibili: Guana

Michele Furlan

SASSUOLO-ROMA domenica 30 ore 12.30

LE ULTIME - Di Francesco rischia di perdere anche Paolo Cannavaro, vittima di una contusione. Potrebbero tornare a disposizione, invece, Manfredini e Sansone. Rudi Garcia recupera Benatia al centro della difesa, dopo il turno di stop per squalifica. In attacco, probabile la conferma del tridente pesante Totti-Destro-Gervinho, ma Florenzi scalpita per una maglia da titolare. Ballottaggio sulle fasce: in quattro per due posti.

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Manfredini, Ariaudo, Longhi; Magnanelli, Biondini, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disp. Pomini, Polito, Bianco, Mendes, Terranova, Rosi, Ziegler, Chibsah, Floccari, Farias, Masucci, Sanabria. All. Di Francesco

Ballottaggi: Manfredini 55%-Mendes 45%, Sansone 45%-Floccari 35%-Masucci 20%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Acerbi, Alexe, Antei, Cannavaro, Marrone, Pucino, Brighi, Floro Flores

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Romagnoli; De Rossi, Nainggolan, Pjanic; Totti, Destro, Gervinho. A disp. Skorupski, Lobont, Dodò, Jedvaj, Toloi, Torosidis, Bastos, Ricci, Florenzi, Ljajic, Di Mariano. All. Garcia

Ballottaggi: Maicon 60%-Torosidis 40%, Romagnoli 70%-Dodò 30%, Pjanic 75%-Taddei 25%, Totti 50%-Florenzi 35%-Ljajic 15%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Balzaretti, Strootman

Stefano D'Alessio

LAZIO-PARMA domenica 30 marzo ore 15.00

LE ULTIME - In un solo colpo, Reja potrebbe recuperare i quattro infortunati assenti a Genova: Klose, Dias e Ciani si sono già allenati in gruppo, mentre Marchetti è sulla via del recupero. Biglia ancora out. Donadoni, invece, dopo aver ben figurato con la Juventus, ritrova Munari e conferma Molinaro. Avanti, spazio al tridenti formato da Schelotto, Biabiany e Cassano.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Gonzalez, Onazi, Lulic; Candreva, Klose, Keita. A disp. Berisha, Strakosha, Cana, Ciani, Novarett, Cavanda, Crecco, Felipe Anderson, Mauri, Perea, Postiga, Kakuta. All. Reja

Ballotaggi: Marchetti 60% - Berisha 40%
Indisponibili: Ederson, Biglia, Pereirinha
Squalificati: Ledesma

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Acquah, Marchionni, Parolo; Biabiany, Cassano, Schelotto. A disp. Pavarini, Bajza, Felipe, Gobbi, Nyantakyi, Obi, Munari, Mauri, Palladino, Jankovic, Cerri. All. Donadoni

Ballottaggi: nessuno
Indisponibili: Gargano, Vergara, Pozzi, Rossini
Squalificati: Amauri

Silvio Frantellizzi

SAMPDORIA-FIORENTINA domenica ore 15

LE ULTIME – Diversi cambi per Mihajlovic che ritrova Gastaldello, ma perde Regini, squalificato. In dubbio Costa, con Berardi pronto dal primo minuto sulla sinistra. Soriano e Palombo completeranno la mediana con Renan, mentre in avanti ci sarà Gabbiadini al fianco di Sansone e Okaka, in vantaggio su Maxi Lopez. Formazione quasi obbligata per Montella che senza lo squalificato Rodriguez lancerà Diakitè sulla destra con Roncaglia al centro della difesa. Aquilani torna titolare ed in attacco saranno confermati Cuadrado, Matri e Joaquin.

SAMPDORIA (4-3-3): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Berardi; Soriano, Palombo, Renan; Gabbiadini, Okaka, Sansone. A disp. Fiorillo, Falcone, Fornasier, Salamon, Bjarnason, Sestu, Lombardo, Obiang, Wszolek, Maxi Lopez, Eder. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Berardi 55% - Costa 45%; Okaka 55% - Maxi Lopez 45%
Squalificati: Regini
Indisponibili: Costa, Rodriguez, Krsticic

FIORENTINA (4-3-3): Neto; Roncaglia, Diakitè, Savic, Tomovic; Mati Fernandez, Aquilani, Borja Valero; Cuadrado, Matri, Joaquin. A disp. Rosati, Lupatelli, Compper, Ambrosini, Bakic, Wolski, Ilicic, Matos. All. Montella 

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Rodriguez
Indisponibili: Hegazi, Rossi, Gomez, Pasqual, Rebic, Pizarro, Vargas

Alessio Lento

TORINO-CAGLIARI domenica ore 15

LE ULTIME - Qualche problema in attacco per Ventura che perde Barreto e bomber Immobile, squalificato. Sarà Meggiorini, dunque, ad affiancare Cerci in avanti, mentre Moretti, fermato dal giudice sportivo, sarà sostituito da Rodriguez. Lopez ritrova Dessena che completerà la mediana con Vecino ed Ekdal. Tutto confermato in difesa, mentre in avanti dovrebbero tornare dal primo minuto Cossu ed Ibarbo con Nenè.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Rodriguez; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Meggiorini. A disp. Gomis, Berni, Barreca, Gazzi, Vesovic, Farnerud, Tachtsidis, Aramu. All. Ventura 

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Gillet, Immobile, Moretti
Indisponibili: Larrondo, Masiello, Barreto, Pasquale, Basha

CAGLIARI (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Ekdal, Vecino; Cossu; Ibarbo, Nenè. A disp. Silvestri, Perico, Murru, Cabrera, Oikonomou, Eriksson, Tabanelli, Ibraimi, Sau. All. Lopez

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Conti, Pinilla
Indisponibili: Adryan

Lorenzo Polimanti

VERONA-GENOA domenica ore 15

LE ULTIME - Andrea Mandorlini rilancia il 4-3-3. Difesa confermata con l'unico dubbio tra Agostini ed Albertazzi. In mediana Sala prenderà il posto dello squalificato Romulo con Donadel e Donati in ballottaggio. Marquinho e Jankovic in corsa per completare il tridente. Gian Piero Gasperini orientato a confermare il 3-5-2 con Portanova squalificato e diversi infortunati (Burdisso l'ultimo in ordine di tempo). Perin torna titolare così come De Maio. Sturaro si gioca un posto con Cabral a centrocampo. Sculli in vantaggio su Fetfatzidis per affiancare Gilardino.

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Sala, Donadel, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic. A disp. Nicolas, Pillud, Albertazzi, Gonzalez, Marques, Cirigliano, Donati, Cacia, Marquinho, Martinho, Rabusic. All. Mandorlini

Ballottaggi: Agostini 55% - Albertazzi 45%, Donadel 55% - Donati 45%, Jankovic 55% - Marquinho 45%
Squalificati: Romulo
Indisponibili: Gomez

GENOA (3-5-2): Perin; Marchese, De Maio, Antonelli; Motta, Sturaro, Bertolacci, Cofie, De Ceglie; Sculli, Gilardino. A disp. Bizzarri, Albertoni, Gamberini, Fetfatzidis, Cabral, Konaté, Centurion, Calaiò. All. Gasperini

Ballottaggi: Sturaro 55% - Cabral 45%, Sculli 55% - Fetfatzidis 45%
Squalificati: Portanova
Indisponibili: Matuzalem, Donnarumma, Burdisso, Vrsaljko, Antonini, Kucka

Daniele Trecca

NAPOLI-JUVENTUS domenica ore 20.45

LE ULTIME - Tanti dubbi per Rafa Benìtez in vista dell'affascinante sfida contro la Juventus di Conte. Due lungodegenti (Mesto e Zuniga) e un 'miracolato' (Mertens) potrebbero tornare almeno in panca nella grande notte del 'San Paolo'. Per Conte difesa obbligata e Tevez out per squalifica: per sostituirlo è bagarre Osvaldo-Giovinco. 

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuaìn. A disp. Doblas, Colombo, Mesto, Zuniga, Britos, Reveillere, Dzemaili, Radosevic, Behrami, Bariti, Pandev, Mertens, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Henrique 85% - Reveillere 15 %; Inler 70% - Dzemaili 20% - Behrami 10%; Insigne 80% - Mertens 20%
Squalificati: Nessuno
Indisponbili: Rafael, Maggio

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Osvaldo, Llorente. A disp. Storari, Rubinho, Romagna, Padoin, Marchisio, Isla, Giovinco, Vucinic, Quagliarella. All. Conte

Ballottaggi: Vidal 75% - Marchisio 25%; Osvaldo 60% - Giovinco 40%
Squalificati: Tevez (1 giornata)
Indisponbili: Barzagli, Ogbonna, Peluso, Pepe

Antonio Papa

UDINESE-CATANIA lunedì ore 19

LE ULTIME - Francesco Guidolin conferma il 3-5-2. Widmer e Basta si giocano una maglia come esterno destro. Badu e Pinzi in ballottaggio per il ruolo di mezz'ala. Fernandes favorito su Yebda (con l'eventuale avanzamento di Pereyra) per supportare Di Natale che torna titolare. Rolando Maran non ha squalificati, ma tanti infortunati (Frison, Spolli, Almiron e Castro). Legrottaglie si gioca una maglia con Rolin, che potrebbe recuperare. Centrocampo confermato con Monzon in vantaggio su Biraghi sulla fascia sinistra e Rin audo che si gioca una maglia con Plasil. Barrientos supporta Bergessio, al rientro dalla squalifica.

UDINESE (3-5-2): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Pereyra, Allan, Badu, Gabriel Silva; Fernandes; Di Natale. A disp. Kelava, Brkic, Naldo, Bubnjic, Pinzi, Lazzari, Zielinski, Yebda, Nico Lopez, Basta, Maicosuel, Muriel. All. Guidolin

Ballottaggi: Widmer 55% -Basta 45%, Badu 55% -Pinzi 45%, Fernandes 55% - Yebda 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

CATANIA (3-5-2): Andujar; Bellusci, Gyomber, Legrottaglie; Peruzzi, Izco, Lodi, Rinaudo, Monzon; Barrientos, Bergessio. A disp. Ficara, Alvarez, Biraghi, Rolin (in dubbio), Capuano, Plasil, Keko, Fedato, Boateng, Leto, Petkovic. All. Maran

Ballottaggi: Legrottaglie 60% - Rolin 40%, Rinaudo 55% - Plasil 45%, Monzon 60% - Biraghi 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castro, Almiron, Spolli, Frison

Maurizio Russo

LIVORNO-INTER lunedi ore 21

LE ULTIME - Dopo il turno di squalifica Di Carlo recupera Mesbah. Da valutare invece le condizioni di Emerson e Coda anche se il primo dovrebbe esserci dal primo minuto. Ballottaggio Belfodil-Emeghara al fianco di Paulinho. Mazzarri ha tutta la rosa a disposizione. Probabile panchina per Guarin con Alvarez interno di centrocampo. Ranocchia torna al centro della difesa con Rolando spostato a destra. Icardi a far coppia con Palacio in avanti.

LIVORNO (5-3-2): Bardi; Mbaye, Ceccherini, Emerson, Castellini, Mesbah; Benassi, Biagianti, Greco, Belfodil, Paulinho. A disp. Anania, Aldegani, Coda, Valentini, Rinaudo, Piccini, Gemiti, Duncan, Mosquera, Siligardi, Borja, Emeghara. All. Di Carlo

Ballottaggi: Castellini 70% - Duncan 30%; Belfodil 70% - Emeghara 30%
Squalificati: -
Indisponibili: Luci

INTER (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; Nagatomo, Hernanes, Cambiasso, Alvarez, D'Ambrosio; Palacio, Icardi. A disp. Carrizo, Andreolli, Campagnaro, Samuel, Jonathan, Zanetti, Kuzmanovic, Taider, Kovacic, Guarin, Botta, Milito. All. Mazzarri

Ballottaggi: D'Ambrosio 60% - Jonathan 40%; Icardi 70% - Milito 30%
Squalificati: -
Indisponibili: Chivu

Jonathan Terreni 




Commenta con Facebook