• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, Giudice Sportivo: stangata per Amauri. Due giornate a Ledesma

Serie A, Giudice Sportivo: stangata per Amauri. Due giornate a Ledesma

Le decisioni di Gianpaolo Tosel dopo la trentesima giornata di campionato


Cristian Ledesma (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

28/03/2014 14:38

SERIE A GIUDICE SPORTIVO/ ROMA - La Lega Serie A, attraverso il proprio sito web, ha reso note le decisioni del Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel dopo la 30/a giornata di campionato. Tra i giocatori espulsi, tangata per Amauri: l'attaccante del Parma dovrà scontare tre giornate di squalifica "per avere, al 19' del secondo tempo, in azione di giuoco, colpito intenzionalmente con una gomitata al volto un calciatore avversario". Due giornate a Ledesma, espulso per proteste durante Genoa-Lazio, una invece a Vasco Regini della Sampdoria.

Dovranno scontare una giornata di squalifica Constant e Mexes (Milan), Immobile e Moretti (Torino), Pinilla (Cagliari), Portanova (Genoa), Rigoni (Chievo), Gonzalo Rodriguez (Fiorentina), Romulo (Verona, Tevez (Juventus).

Il Giudice Sportivo ha inoltre deliberato di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti di Atalanta, Cagliari, Catania, Fiorentina, Genoa, Juventus e Roma, per avere i loro tifosi introdotto all'interno degli impianti sportivi materiale pirotecnico di vario genere.




Commenta con Facebook