• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Lotito: "I calciatori non vogliono restare per la contestazione"

Calciomercato Lazio, Lotito: "I calciatori non vogliono restare per la contestazione"

Il presidente biancoceleste si sofferma sulla protesta dei tifosi e sulle possibili conseguenze


Claudio Lotito (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/03/2014 17:02

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO CONTESTAZIONE / ROMA - I calciatori vogliono andare via dalla Lazio e la colpa è della continua contestazione dei tifosi: è questo il succo di alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente Lotito a margine di un convegno alla Lumsa al quale ha preso parte. Il numero uno biancoceleste ha affermato: "Non è vero che i calciatori non vogliono venire alla Lazio: non vogliono restarci a causa di questo clima. Vivere in un certo contesto non è piacevole: se questi sono gli atteggiamenti dei tifosi che vogliono bene alla Lazio, fate le vostre considerazioni".

Lotito ha poi parlato del fair play finanziario: "Oggi ci sono società che lo rispettano e altre no, non esistono sanzioni certe e si crea una competizione quasi alterata".




Commenta con Facebook