• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Fiorentina-Milan, Seedorf: "Vittoria del gruppo. La dedica va a Claudio Lippi"

Fiorentina-Milan, Seedorf: "Vittoria del gruppo. La dedica va a Claudio Lippi"

Il tecnico olandese e' molto soddisfatto dopo la vittoria di Firenze


Clarence Seedorf (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

27/03/2014 00:12

CALCIO SERIE A FIORENTINA MILAN SEEDORF / FIRENZE- E' un Clarence Seedorf molto soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria del suo Milan sul campo della Fiorentina. Queste le sue parole: "Certamente una bellissima vittoria, squadra molto brava in questi giorni a reagire ed ottenere due bei risultati. Mi è piaciuta la prestazione della squadra: la Fiorentina è un grande collettivo e la ammiro per il gioco. Per noi qualche motivazione in più c'era ed i ragazzi hanno tirato fuori il meglio".

VITTORIA CON DEDICA - "La vivo come una vittoria per il Milan e milanisti. Ragazzi con tanto cuore, si sono ricompattati e abbiamo lavorato assieme. Dedichiamo la vittoria a Claudio Lippi che ci ha lasciato un anno fa".

UNITA' DI SQUADRA - "Si, i ragazzi hanno rispettato la Fiorentina  e sono rimasti compatti per ripartire in velocità. C'è stata intensità, le ripartenze sono state fatte molto bene. La compattezza delle due fasi era fondamentali.  Oggi abbiamo cambiato pochi uomini e questo ha aiutato. Devo fare i complimenti a tutti".

BALOTELLI - "Il centravanti ha più fasi: quando comincia da dietro lui deve mettersi a disposizione andando verso l'esterno. Piu vicino si arriva alla porta avversaria lui ha fatto vedere movimenti molto buoni. Gli ho chiesto intensità e lui sotto questo punto di vista mi ha fatto una grande partita. La qualità ce l'ha, ha avuto continuità nelle due fasi". 

CRITICHE -"Si dicono tante cose false. Sono aperto alle critiche ma non fa piacere quando si sa che ci sono cose false dette con certezza. Mantengo il mio equilibrio e non mi piace fare polemica. Ognuno ha la propria coscienza, la mia è pulita".




Commenta con Facebook