• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-SIENA

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-SIENA

Rosseti per l'illusorio vantaggio senese. Di Lafferty la rete del pari dei padroni di casa


Kyle Lafferty(Getty Images)
Giorgio Elia

25/03/2014 23:17

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-SIENA/PALERMO - Allo stadio 'Renzo Barbera' Palermo e Siena non vanno oltre il risultato di 1-1, nel match valido per la trentunesima giornata del campionato cadetto. La rete di Lafferty permette alla formazione di Iachini di recuperare l'iniziale vantaggio ospite firmato Rosseti, con i rosanero sempre alla guida del torneo

PALERMO

Sorrentino 5,5 - Non è esente da colpe in occasione della rete di Rosseti facendosi freddare sul suo palo.

Munoz 6,5 - Tiene sempre con attenzione e precisione la posizione. non fallendo i suoi interventi per tempismo ed efficacia.

Terzi 5,5 - Male in occasione della rete di Rosseti viene battuto sul tempo dal giovane attaccante senese, riscattandosi solo in parte con qualche intervento nel proseguo del match.

Andelkovic 6 - Buona prova per il difensore sloveno priva di sbavature.

Stevanovic 6 - Sempre molto pericoloso e prezioso per la sua squadra con le sue serpentine, riesce a recapitare in area di rigore avversaria un buon numero di suggerimenti per i suoi attaccanti. Dal 87's.t. Pisano s.v.

Bolzoni 6,5 - Lavora con costanza in fase di non possesso per la squadra dettando il pressing per il recupero della sfera di gioco, risultando efficace anche nel fornire suggerimenti interessanti per i compagni in area di rigore avversaria.

Maresca 6 - Ristabilito dopo la botta alla testa ricevuta contro il Pescara si prende sempre la responsabilità di far partire l'azione della sua squadra, rischiando in alcune occasioni dando il via a pericolose ripartenze avversarie.

Barreto 6 - Il capitano riesce a sdoppiarsi lavorando in fase di copertura su Rosina a supporto di Andelkovic, facendo sentire il suo peso anche nella costruzione della manovra di gioco. Rimedia un giallo che non gli permetterà di scendere in campo contro il Varese.

Lazaar 5,5 - Il marocchino trova in Angelo un cliente molto scomodo, in grado di rispondere colpo su colpo ai suoi tentativi di proporsi sulla fascia mancina. 

Vazquez 5,5 - Il campo reso pesante dalla pioggia caduta negli ultimi giorni non lo mette nelle condizioni di poter far valere il suo superiore tasso tecnico, riuscendo solo in qualche occasione a deliziare il pubblico del Barbera con le sue giocate. Un piccolo passo indietro nella prestazione ma con evidenti e ammissibili alibi. Dal 83's.t. Hernandez

Lafferty 7 - Verrebbe da dire fa tutto Kyle. L'attaccante sfrutta nel migliore dei modi l'occasione regalata da Iachini che lo ripropone da titolare, sfruttando la papera di Lamanna e sfiorando la doppietta in due occasioni con lo stesso portiere prima e il palo poi a dirgli di no. Corre a più non posso non facendo mancare il suo apporto in fase di non possesso. Dal 76's.t. Belotti

Allenatore Iachini 6 - Sceglie a ragione Lafferty come terminale unico con Vazquez alle sue spalle, con la sua squadra che mostra qualche segnale di stanchezza nella ripresa.

SIENA

Lamanna 4,5 - Gravissimo il suo errore in occasione della rete di Lafferty che annulla l'iniziale vantaggio di Rosseti, con i suoi interventi successivi che hanno il sapore di un parziale riscatto.

Ceccarelli 5,5 - Soffre a tratti la corsa di Lazaar, rimanendo spesso spiazzato anche dagli inserimenti da dietro di Barreto.

Giacomazzi 5,5 - Non essendo un difensore puro palesa qualche difficoltà nella marcatura di Lafferty, facendo valere solo in parte la sa esperienza.

Belmonte 6 - Tampona solo in parte l'esuberanza di Stevanovic, mostrando comunque una buona attenzione quando viene chiamato in causa.

Angelo 6,5 - Interessanti ed efficaci le sue iniziative sulla fascia destra, con diversi suggerimenti interessanti partiti proprio dal suo destro.

Spinazzola 6,5 - Il ragazzo ha i colpi e si vede, non pagando il fatto di misurarsi con difensore fisici e più esperti come quelli schierati da Iachini. Bello il fraseggio con Rosseti concluso con l'assist vincente per la rete del compagno del reparto avanzato. Dal 70's.t. Schiavone 5,5 - Non riesce ad avere un impatto decisivo con il match.

Vergassola 6 - Mette spesso ordine in mezzo al campo, lavorando con costanza a supporto della linea arretrata. Dal 87's.t. Fabbrini s.v.

Pulzetti 6 - Mette a disposizione la sua dinamicità facendo spesso ripartire la squadra, non tirandosi indietro anche nell'abbassare la sua posizione in fase di ripiegamento.

Feddal 5 - Non riesce ad entrare con efficacia nel match, venendo abilmente arginato da Bolzoni.  Rosina 6 - Soffre a tratti le marcature raddoppiate da parte dei suoi avversari, facendo comunque suonare l'allarme nella retroguardia rosanero ogni qualvolta il pallone viene amministrato dal suo preciso mancino.

Rosseti 6,5 - Riesce a reggere il peso dell'attacco della sua squadra con ottimi fraseggi con Rosina e Spinazzola, battendo Sorrentino con una conclusione precisa e potente che fa secco l'estremo difensore rosanero sul primo palo.

Allenatore Beretta 6 - La sua squadra capitalizza al massimo una delle poche occasioni concesse dal Palermo, mostrandosi però a tratti eccessivamente rinunciataria.

Arbitro Ostinelli 5 - Non fa una grande figura in occasione della rete di Rosseti non ravvisando il tocco di mano che vizia l'azione che porta al vantaggio del Siena.

TABELLINO

PALERMO-SIENA  1-1

PALERMO: 1 Sorrentino; 6 Munoz, 19 Terzi, 4 Andelkovic; 14 Stevanovic(Pisano 87's.t.), 15 Bolzoni, 25 Maresca, 8 Barreto (cap.), 7 Lazaar; 20 Vazquez(Hernandez 83's.t.), 18 Lafferty(Belotti 76's.t.). A dis.e: 22 Ujkani, 3 Pisano, 5 Milanovic, 23 Verre, 27 Ngoyi, 28 Daprelà, 29 Vitiello. Allenatore: Giuseppe Iachini.

SIENA: 1 Lamanna; 7 Ceccarelli, 29 Giacomazzi, 17 Belmonte; 6 Angelo, 24 Spinazzola(Schiavone 70's.t.), 8 Vergassola (Fabbrini 87's.t..), 30 Pulzetti, 11 Feddal; 20 Rosina, 27 Rosseti. A disp.: 12 Farelli, 10 Bedinelli, 19 Morero, 21 D'Agostino, 32 Matheu, 34 Cappelluzzo, 35 Rafa Jordà. Allenatore: Mario Beretta.

ARBITRO: Ostinelli 

Marcatori: Rosseti(S) 20'p.t., Lafferty(P) 27'p.t., 

Ammoniti: Barreto(P), Giacomazzi(S), Schiavone(S)

 




Commenta con Facebook