• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Hellas Verona > Verona, Sogliano difende i calciatori: "Non sono mercenari, serve rispetto"

Verona, Sogliano difende i calciatori: "Non sono mercenari, serve rispetto"

Il direttore sportivo dei veneti contesta uno striscione comparso



25/03/2014 17:18

VERONA SOGLIANO MERCENARI / VERONA - "Qui mercenari non ce ne sono": Sean Sogliano risponde duramente alla contestazione dei tifosi del Verona che ieri hanno esposto uno striscione con su scritto "Vergognatevi mercenari senza dignità". Il direttore sportivo degli scaligeri ha rilasciato alcune dichiarazioni a difesa dei calciatori: "Qui mercenari non ce ne sono, spero di essere molto chiaro. Hanno dato tanto fino ad ora, quindi non voglio nemmeno dare troppa importanza ad un cartello appeso. Ma visto che è andato sui giornali nazionali penso sia giusto intervenire anche perché reputo talmente intelligenti i tifosi veri del Verona che se devono dire cose alla squadra vengono direttamente al campo. Non mi sta bene vedere certe scritte, è giusto che i tifosi critichino dopo una partita negativa come quella di Genova, però dare dei mercenari a dei calciatori che hanno dato tanto fino ad ora non lo trovo giusto".

Il dirigente gialloblu continua:  "La società non è stata felice della prestazione di Genova. Siamo in ritiro per capire che partite così non si devono ripetere. Certe parole nei confronti di questo gruppo non mi stanno bene, perché i ragazzi hanno dato tutto e ci vuole più rispetto per chi fino ad un paio di settimane fa veniva applaudito da tutti i tifosi".

B.D.S.




Commenta con Facebook