• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Panchina Italia, rinnovo Prandelli: accordo da perfezionare, scelta condivisa

Panchina Italia, rinnovo Prandelli: accordo da perfezionare, scelta condivisa

Dopo le parole di ieri del Commissario tecnico, anche la Federazione ha diramato un comunicato


Prandelli tra Albertini e Abete (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

25/03/2014 13:22

PANCHINA ITALIA RINNOVO PRANDELLI ABETE FIGC / ROMA - Manca soltanto l'ufficialità, ma Cesare Prandelli resterà sulla panchina dell'Italia fino agli Europei del 2016. Il commissario tecnico ieri ha commentato con estrema soddisfazione l'accordo che verrà ratificato nel prossimo Consiglio Federale. Questa la nota diramata dalla Figc attraverso il proprio sito ufficiale: "Nei giorni scorsi, il presidente della Figc Giancarlo Abete ha incontrato il Commissario tecnico azzurro, raggiungendo un accordo che verrà perfezionato nelle prossime settimane. Abete, che ha condiviso la scelta del rinnovo con il presidente del Club Italia Demetrio Albertini e con il Direttore generale Antonello Valentini, illustrerà termini e portata del contratto in occasione del prossimo Consiglio federale.

Un contratto biennale, per reciproca volontà delle parti, che garantirà il lavoro di Prandelli fino agli Europei del 2016, a prescindere dal risultato dei prossimi Campionati del Mondo, e che resterà in vigore fino alla scadenza del mandato presidenziale di Abete. Con la Federazione e con il Club Italia, il Ct concorderà il programma tecnico della Nazionale, con l'obiettivo di armonizzare al meglio il calendario di gare ufficiali e amichevoli e più in generale la preparazione della squadra, attraverso una sempre più stretta collaborazione con la Lega di Serie A e la Lega di Serie B".




Commenta con Facebook