• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Gullit: "Guai a toccare Galliani. Seedorf? Sarebbe bravo se..."

Milan, Gullit: "Guai a toccare Galliani. Seedorf? Sarebbe bravo se..."

L'ex fuoriclasse rossonero ha parlato dell'attuale difficile momento del club



25/03/2014 12:04

MILAN GULLIT GALLIANI SEEDORF BALOTELLI / MILANO - Criticato da stampa e tifosi, l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha trovato nell'ex fuoriclasse rossonero Ruud Gullit un alleato importante. "E' un fenomeno, guai a toccarlo - ha spiegato Gullit a margine di un evento a Kuala Lumpur, come riporta 'Sportmediaset' -. Seedorf? Un allenatore è bravo quando vince. Adesso è il momento per Clarence per capire chi resta e chi va". Infine, non poteva mancare una battuta su Mario Balotelli: "Dipende solo da lui".

M.Z.




Commenta con Facebook