• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Calciomercato Arsenal, dopo l'umiliazione ecco la 'punizione' per Wenger

Calciomercato Arsenal, dopo l'umiliazione ecco la 'punizione' per Wenger

Il manager francese aspetta il rinnovo, ma le basi ora saranno altre


Arsene Wenger (Getty Images)
Marco Di Federico

25/03/2014 10:03

CALCIOMERCATO ARSENAL RINNOVO WENGER / LONDRA (Inghilterra) - La batosta storica subita nel derby contro il Chelsea cambia il futuro all'Arsenal di Arsene Wenger. Il manager francese va in scadenza alla fine della stagione ed i 'Gunners' vogliono tenerlo ancora in panchina ma, secondo quanto riporta oggi il 'Mirror', a condizioni diverse da quelle già pattuite: per il 64enne tecnico, in sella all'Arsenal dal 1996, non più rinnovo triennale ma biennale, con scadenza dunque nel 2016. Quando, secondo il tabloid inglese, arriverà uno tra Jurgen Klopp e Roberto Martinez.




Commenta con Facebook