• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Chievo-Roma, Garcia: "Tutto ok tra Maicon e Benatia. Futuro? Non conta solo il mio desiderio&qu

Chievo-Roma, Garcia: "Tutto ok tra Maicon e Benatia. Futuro? Non conta solo il mio desiderio"

Il tecnico francese commenta cosi' il 2-0 inflitto agli scaligeri


Rudi Garcia (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

23/03/2014 00:01

CHIEVO ROMA GARCIA TADDEI MAICON/ ROMA - Al termine di Chievo-Roma, Rudi Garcia è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' per commentare il successo ottenuto dai giallorossi grazie alle reti di Gervinho e Destro: "Vittoria facile? Sembra ma non lo è perché abbiamo fatto un bel primo tempo anche se non mi è piaciuta tantissimo la ripresa. I nostri attaccanti sono stati molto attenti perché abbiamo segnato su due errori degli avversari. Bellissimo il passaggio di Taddei".

FAME - "E' merito della squadra perché ho giocatori che vogliono vincere e danno tutto in mezzo al campo senza fare i conti con la partita successiva".

MAICON - "La sostituzione di Maicon non è stata punitiva ma aveva un piccolo problema. Il battibecco con Benatia? Una squadra che non si parla è una squadra morta, sono contento di avere giocatori di carattere come lui e Benatia, questo si riflette sul gioco. I due si sono parlati dentro lo spogliatoio e hanno chiarito".

BENATIA - "La squalifica di Benatia? L'assenza per lui è una buona cosa perché può riposarsi e noi avremo un vantaggio potendo schierare un Benatia fresco domenica prossima".

TADDEI - "Lui è un professionista di alto livello che ha sempre lavorato tanto. Ho insistito io per farlo giocare nel ruolo di regista perché ha tanta qualità tecnica e esperienza tattica. Sono molto contento per lui. Ad inizio stagione abbiamo parlato e non mi sono sbagliato sulle sue qualità. 

DESTRO E TOTTI - "Con Destro non cambia la posizione di Totti al quale piace venire indietro per toccare molti palloni. Loro hanno due posizioni complementari grazie anche a Gervinho".

FUTURO - Ai microfoni di 'Mediaset Premium' invece, Garcia parla così del suo futuro: "Mi piacerebbe allenare la Roma anche nel nuovo stadio. E' il mio desiderio ma nel mondo del calcio non conta solo questo. Vogliamo andare avanti insieme ma dobbiamo pensare una gara alla volta".




Commenta con Facebook