• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, futuro Seedorf: Tassotti in pre-allarme, Inzaghi si 'scalda'

Calciomercato Milan, futuro Seedorf: Tassotti in pre-allarme, Inzaghi si 'scalda'

Fiducia con riserva per l'allenatore olandese. 'Super Pippo' scalpita


Seedorf (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

22/03/2014 10:00

CALCIOMERCATO MILAN FUTURO SEEDORF TASSOTTI INZAGHI / MILANO - Fiducia con riserva. E' quanto ribadito in prima persona da Adriano Galliani a Clarence Seedorf nel colloquio (circa un'ora di faccia a faccia) andato in scena ieri pomeriggio.

Il futuro dell'allenatore olandese è legato alle prossime due partite che attendono il Milan (contro Lazio e Fiorentina): la società - scrive 'La Gazzetta dello Sport' - spera in un colpo di coda per rilanciare il sogno della qualificazione in Europa League.

Nel frattempo, però, la dirigenza rossonera tiene in pre-allarme Mauro Tassotti: il vice di Seedorf è il prescelto per fare eventualmente da 'traghettatore' nel caso la situazione precipiti ulteriormente. E a giugno? Il possibile esonero di Seedorf costerebbe al Milan oltre 16 milioni di euro. Il favorito resta Filippo Inzaghi, 'pupillo' di Adriano Galliani. Le alternative sono Donadoni, Prandelli e Spalletti: se la proprietà decidesse di puntare su un allenatore esperto, diventerà difficile trattenere ancora 'Super Pippo' a Milano il prossimo anno.




Commenta con Facebook