• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > 'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Piovaccari torna al gol, ot

'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Piovaccari torna al gol, ottimo Caldirola

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nell'ultima sessione di mercato


Federico Piovaccari (Getty Images)
Hervé Sacchi

17/03/2014 14:00

ITALIANS VOTI PAGELLE EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - Pochi gol in questa giornata per gli 'Italians', ma nel complesso le prestazioni sono state mediamente positive per quasi tutti i giocatori in elenco. Tra questi anche Edinson Cavani, autore di una prestazione convincente, arricchita da un assist a Ibra. Tra le note liete, figura nuovamente Federico Piovaccari, tornato al gol con la sua Steaua Bucarest. Ottima prova per lui, ma anche per l'ex cagliaritano Adan. Tra le curiosità di giornata, da segnalare la prima da titolare per Antonio Nocerino, l'esordio con la maglia del Toronto FC per Micheal Bradley e la rescissione del contratto di Anelka con il West Bromwich.

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain): 6,5 - Un assist per il secondo gol di Ibrahimovic e diversi pericoli creati alla difesa del Saint-Etienne gli garantiscono un'ampia sufficienza.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain) - In panchina.

SERGIO ROMERO (AS Monaco) - In panchina.

GADJI TALLO (Ajaccio): 5,5 - Un po' meglio rispetto alla scorsa partita, ma fatica a ritagliarsi lo spazio giusto per colpire. La costante è che l'Ajaccio parte sempre forte, ma non riesce a prolungare la sua incisività.

M'BAYE NIANG (Montpellier) 5,5 - Entra al 48' per dare una scossa che, invece, non arriva. Il Presidente del Montpellier ha già ribadito che il riscatto non verrà esercitato nei confronti del classe 1994 che, dunque, tornerà al Milan a fine stagione.

STEFAN JOVETIC (Manchester City) - Infortunato.

ERIK LAMELA (Tottenham) - Infortunato.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) - Non convocato.

ANDREA DOSSENA (Sunderland) - Non convocato.

MARCOS ALONSO
(Sunderland): 6 - Positivo l'approccio dello spagnolo, che rischia anche di sbloccare la gara, impensierendo non poco il portiere Speroni.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal): 6 - Inserito al minuto 68' per dare maggiore copertura alla sua squadra. Riesce nell'intento, anche se talvolta culmina in eccessiva irruenza.

NICKLAS BENDTNER (Arsenal) - Non convocato.

MARCO BORRIELLO (West Ham) - Non convocato.

ANTONIO NOCERINO (West Ham): 6 - Prima da titolare per lui, da quando è approdato al West Ham. Si dà molto da fare, coprendo bene il campo. In pressione costante su Ireland, cerca di rallentare il gioco dello Stoke City che, comunque, vince il confronto.

PABLO ARMERO (West Ham): s.v. - Soli 7' per lui.

LIBOR KOZAK (Aston Villa) - Infortunato.

MAARTEN STEKELENBURG (Fulham) - In panchina.

NICOLAS ANELKA (svincolato) - Ha rescisso il contratto con il West Bromwich Albion.

BOJAN JOKIC (Villarreal) - In campo questa sera contro l'Athletic Bilbao.

HARIS SEFEROVIC (Real Sociedad) - In panchina.

FAUSTO ROSSI (Valladolid): 6 - Dopo il brillante successo contro il Barcellona della scorsa settimana, il Valladolid viene travolto dal Siviglia. L'italiano gioca solo la prima frazione, venendo sostituito per un problema fisico.

OLEKSANDR IAKOVENKO
(Malaga): 6,5 - Entra nel secondo tempo, dando dinamismo alla manovra del Malaga. Mette in difficoltà la difesa del Real Madrid, ma non riesce a timbrare il gol del possibile pareggio.

MOUNIR EL HAMDAOUI (Malaga): s.v. - Solo 5' per lui.

EDU VARGAS (Valencia): 6 - Parte titolare e mette certamente più grinta delle ultime partite. Non segna, ma ottiene la sufficienza per l'impegno.

SAMUELE LONGO (Rayo Vallecano) - In panchina.

ANTONIO ADAN (Betis Siviglia): 7 - Di fatto regala un punto ai suoi, con alcune parate veramente decisive. Contro l'Elche finisce 0-0.

KEVIN PRINCE BOATENG (Schalke 04): 5,5 - Lo Schalke 04 vince, ma l'ex milanista è al momento una delle note più incolori. Che sia necessario uno stop?

LUCA CALDIROLA (Werder Brema): 6,5 - Riuscire a tener testa a Martin Harnik è un bel compito che ha svolto egregiamente.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) - In panchina.

OUASIM BOUY (Amburgo) - In panchina.

SEBASTIEN FREY (Bursaspor) - In campo questa sera contro il Kayserispor.

BOJAN KRKIC (Ajax): s.v. - Soli 13' per lui.

SIMON POULSEN (AZ Alkmaar): 6 - Titolare contro il Twente, disputa una buona partita. La sua squadra mantiene il vantaggio fino al minuto 70' per poi crollare nei minuti di recupero.

ALEJANDRO GOMEZ (Metalist Kharkiv) - Non convocato.

ANDREAS GRANQVIST (Krasnodar): 6 - In campo questa sera contro il Tom Tomsk.

FEDERICO PIOVACCARI (Steaua Bucarest): 7 - Contro il Gaz Metan torna titolare e segna la sua ottava rete in campionato, mettendo al sicuro il risultato e l'ennesima vittoria.

THIAGO RIBEIRO (Santos) - In panchina.

ALVARO PEREIRA (San Paolo): 5,5 - Non convincente la sua prova, come quella della sua squadra che cade in casa contro l'Ituano.

MAURO ZARATE (Velez): 5,5 - Contro l'Atletico Rafaela si interrompe la sua striscia positiva, mentre il Velez perde la sua terza partita consecutiva in trasferta.

JAIME VALDES (Colo Colo): 6 - Pur con una formazione ultraoffensiva, il Colo Colo non è riuscito a sbloccare dallo 0-0 la gara contro il Cobreloa. Meno propositivo del solito l'ex Parma, per colpa anche della buona organizzazione tattica degli avversari.

GUSTAVO MUNUA (Nacional Montevideo): 5,5 - Incolpevole sulle tre reti dei Wanderers.
 
MICHAEL BRADLEY (Toronto FC): 6 - Buona la prima con la nuova maglia. La sua squadra batte Seattle, trascinata dalla doppietta di Jermaine Defoe.




Commenta con Facebook