• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI CAGLIARI-LAZIO

PAGELLE E TABELLINO DI CAGLIARI-LAZIO

Brilla Keita per la Lazio, Ibarbo ci prova


Vince la Lazio (Getty Images)
Omar Parretti

16/03/2014 19:29

PAGELLE E TABELLINO CAGLIARI-LAZIO / CAGLIARI – La Lazio vince in trasferta a Cagliari con una grande prova del giovane Keita, Novaretti bene in difesa. Per il Cagliari c'è solo Ibarbo, Pinilla sbaglia un calcio di rigore nel secondo tempo, Conti espulso per doppia ammonizione.


CAGLIARI

Avramov 6 – Incolpevole sui due gol della Lazio. Compie due buoni interventi su Keita nel secondo tempo.

Dessena 5,5 – Sul gol si lascia scappare il biancoceleste Lulic, che punisce la disattenzione.

Rossettini 6 – Tampona le avanzate avversarie e lavora bene su Klose.

Del Fabro 6 – Attento il giovane difensore dei rossoblù, prova piuttosto convincente, ma sullo 0-2 ha qualche colpa.

Pisano 5,5 – Non riesce a spingere sulla sua fascia di competenza, nel secondo tempo Keita lo mette in grande difficoltà.

Ekdal 6 – Inventa poco, prova di grande sacrifico e di lotta a centrocampo. Dal 74' Sau s.v.

Conti 5 – Il secondo giallo è forse esagerato, ma era già stato graziato nel primo tempo in due occasioni. Con la sua espulsione coincide il naufragio delle speranze rossoblù.

Vecino 5,5 – Prova incolore dopo i gol delle ultime partite, si guadagna il rigore.

Cossu 5,5 – Ci prova con un tiro a giro al 9' che impegna Marchetti, ma fatica nel trovare la giusta posizione in campo e Lopez lo boccia non facendolo rientrare dopo l'intervallo. Dal 45' Ibraimi 5 – Una grande conclusione parata da Marchetti, ma solo quella.

Nenè 5,5 – Fuori dal match, ma anche servito decisamente male dai compagni. Dal 57' Pinilla 5,5 – Meglio del brasiliano, ma il rigore sbagliato al 67' è un macigno, un minuto dopo la Lazio segna il raddoppio.

Ibarbo 6,5 – Il migliore per distacco dei suoi, ottima la prima frazione cala nella seconda poiché stremato dai continui scatti, peraltro spesso non premiati da assist dei suoi compagni.

All. Lopez 5,5 – Nel primo tempo il Cagliari subisce la rete dell' 1-0 ma è comunque in gara all'intervallo, non riesce a dare la scossa giusta con i cambi che effettua.

LAZIO

Marchetti 6 – Mai impegnato da grandissime conclusioni, molto bene su Ibraimi nel secondo tempo. Torna a trasmettere sicurezza.

Konko 6 – Bene in fase di copertura, era il suo compito odierno giocando sulla stessa corsia di Keita.

Biava 6 – Preciso, dirige bene il pacchetto arretrato con esperienza.

Novaretti 6,5- Torna titolare dopo mesi e ripaga Reja con una grande prestazione : personalità,tempismo e forza fisica.

Radu 6 – Come per Konko oggi il suo compito era difendere, lo fa bene.

Gonzalez 6 – Lancia verso la porta Lulic sul gol che apre la partita, per il resto grande dinamismo e palloni recuperati in mediana. Dal 80' Onazi s.v.

Ledesma 6 – La solità concretezza a centrocampo, se la cava con esperienza.

Biglia 6 – Gara assolutamente convincente sporcata dal fallo ingenuo su Vecino che causa il rigore, Pinilla lo grazia però.

Lulic 6,5 – Ha il merito di sbloccare la gara alla prima nitida occasione. Dal' 88' Felipe Anderson s.v.

Klose 6 – Gioca per la squadra, va a ricevere spesso il pallone sulla trequarti e lotta contro la difesa cagliaritana. Dal 90' Mauri s.v.

Keita 7,5 – Ottimo sia sulla destra sia sulla sinistra, continui tagli e movimenti, tantissimi dribbling riusciti e un gran gol. Nettamente il più pericoloso della Lazio, crea tanto e sfiora anche la doppietta, e non scordiamoci che è un classe 95'.

All. Reja 6,5 – Prepara molto bene la gara, senza fronzoli e con tanta sostanza la sua Lazio. Gestisce bene la pesante assenza di Candreva. A gara in corso inverte la posizione di Lulic con quella di Keita creando grattacapi alla retroguardia del Cagliari.

Arbitro : Irrati 6 – Nel primo tempo non concede un rigore a Nenè per un contatto con Novaretti decisione corretta, come giusta è la decisione di assegnare calcio di rigore per il fallo di Biglia su Vecino. Al limite il secondo giallo a Conti, che però doveva già arrivare nel primo tempo in due occasioni, fallo al limite dell'area su Konko e trattenuta prolungata su Keita.

 

TABELLINO

CAGLIARI-LAZIO  0-2

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Dessena, Rossettini, Del Fabro, Pisano; Vecino, Conti, Ekdal (Dal 74' Sau); Cossu (Dal 45' Ibraimi); Nenè (Dal 57' Pinilla), Ibarbo.  All. Lopez

Lazio (4-3-3):
Marchetti; Konko, Biava, Novaretti, Radu; Gonzalez (Dal 80' Onazi), Biglia, Ledesma; Keita, Klose (Dal 90' Mauri), Lulic (Dal' 88' Felipe Anderson).  All. Reja

Arbitro :
Irrati

Marcatori:
18' Lulic (L), 68' Keita (L)

Ammoniti:
25'+76' Conti (C), 60' Rossettini (C), 66' Gonzalez (L), 67' Radu (L), 79' Pisano (C), 92' Pinilla (C).

Espulsi:
76' Conti (C).




Commenta con Facebook