• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Milan-Parma, Donadoni: "Ecco come si fa con Cassano". E sui rossoneri...

Milan-Parma, Donadoni: "Ecco come si fa con Cassano". E sui rossoneri...

Il tecnico dei crociati ha commentato la bella vittoria di 'San Siro'


Donadoni e Cassano (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

16/03/2014 18:15

MILAN PARMA DONADONI CASSANO / MILANO - Al termine della bella vittoria sul campo del Milan, l'allenatore del Parma Donadoni ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport', a partire dalla rinascita di Cassano: "Con il buon senso si possono fare tante cose. Se si pensa di avere sempre ragione ci si scontra e si va incontro a difficoltà. Lui sa che deve giocare dove lo metto, i patti sono questi. Se non li accetta sono cavoli suoi... Non voglio embrare incontentabile ma non credo sia stata una delle nostre migliori partite. Ma faccio i complimenti ai miei ragazzi perchè vincere a 'San Siro' non è mai facile".

SCHELOTTO - "E' stato bravo a capire come giocare con Cassano. Ha fatto tanti inserimenti e ha pressato chiunque. E' bello vedere questa voglia e questa volontà".

AMAURI - "Prima del match gli ho detto che ero in difficoltà a lasciarlo fuori. Poi ha risposto in questo modo e mi dà più forza creandomi anche qualche difficoltà in più".

MODA - "Non dico che non sono di moda, io sono io e posso non piacere. HO detto prima ai ragazzi che non avrei voluto parlare oggi, ma non è falsa modestia".

SAN SIRO - "Sono cose che dispiacciono, è chiaro che una situazione come quella del Milan c'è da aspettarsi qualche contestazione. ma i rossoneri sono scesi in campo con tanta voglia, e credo che sia giusto dargli una mano".




Commenta con Facebook