• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Milan-Parma, Cassano: "Grande momento. I Mondiali? Ci spero"

Milan-Parma, Cassano: "Grande momento. I Mondiali? Ci spero"

L'attaccante crociato ha commentato la sua doppietta a 'San Siro'



16/03/2014 17:59

MILAN PARMA INTERVISTA / MILANO - Al termine del match vinto dal Parma sul campo del Milan, Antonio Cassano ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "E' un grande momento, la squadra sta facendo qualcosa di straordinario. Il Parma può arrivare molto lontano, possiamo fare ancora meglio. La Nazionale? Mi piacerebbe tanto perchè non ho mai fatto un Mondiale. Ci spero e sto facendo tutto per convincere Prandelli. Il Milan? Io sono tifoso interista e sono orgoglioso di esserlo, del resto non me ne frega niente...". Prima dell'intervista l'attaccante è stato raggiunto da un po' di acqua, lanciatagli probabilmente da un compagno, al che il numero 99 ridendo ha trattenuto in extremis un'imprecazione.

Poi Cassano ha rilasciato altre dichiarazioni: "Il Milan? Quando smetterò di giocare vi dirò qual è la situazione. E' un problema loro, non mio. Prima ero cicciobello, adesso meno. Mangio meno focaccine, dobbiamo tirare da una parte e allungare dall'altra. Voglio continuare a far bene e di mettere in difficoltà Prandelli. Non fare nemmeno un Mondiale sarebbe l'unico riammarico della mia carriera. Devo già ringraziarlo per avermi portato all'Europeo".

RUOLO - "Mi piace tanto giocare da prima punta perchè si corre il meno possibile. In questo momento qua la squadra gira e mi aiuta a fare questo ruolo".

QUATTRO PERE - "La foto di Carolina? Anche lei sta facendo la dieta come me e le pere fanno dimagrire..."

PARMA - "Il Cassano che state vedendo è merito del mio preparatore e di Melli, che mi fanno sentire molto importante. Sono cambiato eprchè ho una moglie stupenda e dei figli meravigliosi"

BALOTELLI - "E' un bravissimo ragazzo e un grande giocatore, cosa ci siamo detti non lo posso dire a nessuno...".

A.C.




Commenta con Facebook