• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Altafini: "Balotelli non e' un campione. Seedorf? Non doveva accettare"

Milan, Altafini: "Balotelli non e' un campione. Seedorf? Non doveva accettare"

L'ex leggenda rossonera non ha usato mezzi termini per descrivere la situazione della squadra



16/03/2014 13:54

MILAN ALTAFINI BALOTELLI SEEDORF / MILANO - Intervistato dal 'Corriere dello Sport', l'ex leggenda rossonera José Altafini ha descritto senza mezzi termini la delicata situazione del Milan e di alcuni suoi interpreti, come Mario Balotelli e Clarence Seedorf. "Il Milan ha toccato il fondo - ha spiegato Altafini - subito lontano dalle parti alte della classifica in campionato, fuori dalla Coppa Italia e umiliato in Champions League. Serve rimboccarsi le maniche e investire per il futuro. Balotelli è una delusione, ormai non è una sorpresa, bisognerebbe dargli molta meno importanza. I veri campioni si vedono nel momento del bisogno, come Kakà. Seedorf? L'ho detto da subito: ha sbagliato ad accettare la panchina, doveva aspettare giugno e ripartire con calma con una nuova squadra. Colpe a Galliani? Ma che c'entra, ha fatto quello che poteva".

M.Z.




Commenta con Facebook