• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Lotito: "Non vendo il club. Presidente e tifosi sono su due piani diversi"

Lazio, Lotito: "Non vendo il club. Presidente e tifosi sono su due piani diversi"

Il patron biancoceleste risponde alle domande dei tifosi sulla Gazzetta dello Sport


Claudio Lotito (Getty Images)

15/03/2014 12:22

LAZIO LOTITO TIFOSI / ROMA - "Non vendo la Lazio": Claudio Lotito ribadisce di non aver intenzione di lasciare il club. Il presidente biancoceleste risponde ad alcune domande poste dai tifosi sulla 'Gazzetta dello Sport': "Tifosi e presidente di muovono su piani diversi: i tifosi sono emotivi, passionali, vorrebbero vincere sempre, creano idoli e colpevoli in base ai risultati. Il presidente deve partecipare con i tifosi a gioie e dolori, ma essere anche lucido. Il presidente deve provvedere a tutti gli adempimenti e le incombenze della società e a volte è costretto a scelte, sacrifici, rinunce che i tifosi non comprendono". 

FALLIMENTO - "Mi sono ripromesso di non far fallire la squadra e ci sono riuscito. Certo mi si dice che è un risultato di gestione societaria e non sportivo, ed hanno ragione; ma intanto qualche risultato sportivo è arrivato anche in questi anni, ed altri ne arriveranno, perché il mio obiettivo è la vittoria dello scudetto, ma senza poi fallire...Essere il presidente della Lazio è il più bel titolo della mia carriera di sportivo e di imprenditore, oltre che di uomo. Però la mia presidenza è sempre stata travagliata... nel mondo Lazio c'è sempre qualcuno che ce l'ha con la Lazio. Io sogno ed inseguo un grande successo sportivo che porti tutto il mondo della Lazio a fare festa, e questo sogno diventerà realtà

VENDITA - "Nei miei programmi non rientra la vendita della Lazio, inoltre il mio progetto iniziale non è stato ancora realizzato e voglio realizzarlo. La mia aspirazione è di offrire ai tifosi lo scudetto di Lotito".




Commenta con Facebook