• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Donadoni: "Cassano da top ten mondiale. Milan? Ognuno fa le sue scelte"

Parma, Donadoni: "Cassano da top ten mondiale. Milan? Ognuno fa le sue scelte"

Il tecnico dei ducali parla anche di Mario Balotelli e della sfida contro i rossoneri


Cassano e Donadoni (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

15/03/2014 09:38

PARMA DONADONI CASSANO MILAN INTERVISTA / PARMA - Tra passato e presente, con un futuro che al momento sembra molto lontano: Roberto Donadoni in un'intervista alla 'Gazzetta dello Sport' parla del suo Parma e della sfida al Milan: "È il momento peggiore per incontrare i rossoneri ma noi non abbiamo voglia di fermarci qui. Io sottovalutato? Non credo. In passato mi sono scontrato con giornalisti, gente del settore, ma non me la sono mai presa. Vado avanti per la mia strada".

CASSANO E BALOTELLI - "Con Cassano uso il dialogo. Antonio può essere difficilissimo da gestire, ma anche facile. Dipende da come lo prendi. In questo periodo è impossibile non volergli bene. In dicembre invece faceva un po' le bizze e ho dovuto tirare fuori il meglio di me stesso per calmarlo. Come lui in Italia ci sono solo Pirlo e Totti: lui è uno da top ten mondiale. Balotelli? Se vogliamo il suo bene, meno se ne parla è meglio è".

MILAN - Immancabile una battuta sulla possibilità di allenare il Milan e sulla mancata chiamata dei rossoneri: Non sono turbato. Ognuno fa le sue scelte".




Commenta con Facebook