• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Giaccherini: "Addio? Dispiaciuto, ma mai pentito. Ora voglio il Mondiale"

Juventus, Giaccherini: "Addio? Dispiaciuto, ma mai pentito. Ora voglio il Mondiale"

Le parole dell'ex centrocampista bianconero, attualmente in forza al Sunderland



14/03/2014 11:19

JUVENTUS GIACCHERINI MONDIALE / TORINO - Il Sunderland in testa, la Juventus nel cuore. Emanuele Giaccherini, intervenuto ai microfoni di 'Fox Sports', torna a parlare della sua avventura in bianconero: "Porterò sempre con me gli insegnamenti di Conte. Sono arrivato in Nazionale anche grazie a lui. E' stata una persona molto importante. Quando lasci una grande squadra dispiace sempre, però nella vita si fanno delle scelte e non bisogna mai pentirsi".

E sulla Nazionale: "L'Italia ha grandi giocatori, un bel gruppo. Sarà difficile, ma spero di riuscire a guadagnarmi il posto in quel gruppo. Farò di tutto per esserci".

L.P.




Commenta con Facebook