• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Hernandez e' l'attaccante giusto per il progetto Thohir

LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Hernandez e' l'attaccante giusto per il progetto Thohir

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Javier Hernandez (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

12/03/2014 16:15

CALCIOMERCATO TATTICA INTER MANCHESTER UNITED MAZZARRI HERNANDEZ / ROMA- Non solo Nemanja Vidic. L'Inter di Erick Thohir sta lavorando alacremente per pianificare le strategie di mercato. Il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio potrebbe 'pescare' nuovamente in casa Manchester United. L'obiettivo questa volta è Javier Hernandez, centravanti messicano ai margini del progetto di David Moyes. Come rivelato dalla nostra esclusiva infatti il giocatore non è sicuro di rimanere nei 'Red Devils'.

BIOGRAFIA – Javier Hernandez Balcazar, meglio noto come 'Chicharito', nasce a Guadalajara, in Messico, il primo giugno del 1988. Cresce nel settore giovanile del Chivas, squadra della sua città natale. Con la casacca biancorossa debutta nel 2006 riuscendo anche a segnare all'esordio. In Messico vince il campionato Apertura del 2006 e l'InterLiga del 2009 prima di trasferirsi al Manchester United nell'estate del 2010. Nei 'Red Devils' di sir Alex Ferguson non si impone come titolare ma si ritaglia il ruolo di arma efficace a gara in corso segnando molti gol. Vince due Community Shield e altrettanti campionati inglesi. Hernandez può contare 57 presenze e 35 reti con la maglia della nazionale messicana con cui ha vinto la Gold Cup del 2011 e ha preso parte al Mondiale 2010 e alla Confederations Cup del 2013.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,75 per 70 kg, fisico brevilineo ed atletico, ambidestro. 'Chicharito' Hernandez è un attaccante completo. Può giocare come centravanti di riferimento, anche se il suo ruolo naturale è quello di seconda punta. E' un giocatore molto completo. Nonostante la 'taglia ridotta' è molto forte fisicamente ed ha una buona esplosività nelle gambe che gli permettono di essere efficace nell'uno contro uno e quando deve lottare nel gioco aereo con difensori 'arcigni'. E' dotato di ottima tecnica individuale, buona visione di gioco e ama giocare per la squadra tenendo alta la linea offensiva e dialogando con i compagni di reparto. In area di rigore è un vero e proprio killer: sa segnare (e tanto) in tutte le maniere e si smarca con grande facilità. Nonostante la giovane età è un giocatore molto esperto e disciplinato tatticamente.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALL'INTER? - 'Chicharito' Hernandez rappresenta un'occasione di mercato ideale per l'Inter di Walter Mazzarri. Il centravanti messicano infatti era molto apprezzato da sir Alex Ferguson che lo utilizzava spesso a gara in corso, al contrario di David Moyes che non lo 'vede' e potrebbe quindi avallarne la partenza. Hernandez porterebbe versatilità al servizio di Mazzarri potendo giocare come prima o seconda punta nel 3-5-2 del tecnico toscano garantendo non solo tanti gol ma anche un ruolo attico nella manovra offensiva della squadra. E' inoltre un profilo giovane ma con grande esperienza internazionale: caratteristiche ideali per il nuovo corso nerazzurro dettato da Erick Thohir.




Commenta con Facebook