• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Rodrigo Romano (Tenfield e Gol Tv) su sfida Mondiale tra Italia e Uruguay

Rodrigo Romano (Tenfield e Gol Tv) su sfida Mondiale tra Italia e Uruguay

Il giornalista uruguaiano di Tenfield e Gol Tv intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


L'Uruguay di Tabarez (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

12/03/2014 13:42

MONDIALE 2014 ESCLUSIVO ROMANO URUGUAY ITALIA / MONTEVIDEO (Uruguay) - Il girone D del Mondiale brasiliano vedrà l'Italia affrontare Inghilterra, Uruguay e Costa Rica. Sfide non facili, soprattutto quelle con le selezioni di Hodgson e Tabarez. E proprio in previsione del match 24 giugno a Belo Horizonte tra la Nazionale di Prandelli e l'Uruguay, Calciomercato.it ha intervistato il giornalista uruguaiano di Tenfield e Gol Tv Rodrigo Romano.

ITALIA - "L'Italia è un nome 'pesante', con tanti titoli vinti e giocatori importanti. Ha un tecnico con esperienza come Prandelli, la difesa dell'Italia è fortissima e ha la capacità di colpire in ogni momento in avanti con giocatori come Balotelli, capace di risolvere la gara con una giocata - il parere di Romano a Calciomercato.it - Un attaccante decisivo come Osvaldo, centrocampisti del calibro di Candreva, Montolivo, Thiago Motta, De Rossi, la classe di Pirlo e un portiere decisivo come Buffon...insomma, in poche parole, l'Italia è sempre una grande squadra, candidata alla vittoria finale"

URUGUAY - "Le stelle dell'Uruguay sono, senza dubbio, i due attaccanti Cavani e Suarez, una coppia che tutte le squadre devono temere. Cavani lo conoscete benissimo, Suarez è oggi il miglior giocatore della Nazionale di Tabarez. La 'Celeste' può anche contare sul talento di Gaston Ramirez e Lodeiro e su un giocatore eccezionale come Diego Forlan: Tabarez può puntare su di lui in qualsiasi momento per cambiare il corso di una partita", ha concluso Romano a Calciomercato.it.

LEGGI LA PRIMA PARTE DELL'INTERVISTA A RODRIGO ROMANO SUI NUOVI GIOIELLI DEL CALCIO URUGUAIANO 




Commenta con Facebook