• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, De Laurentiis: "Reina top 3 al mondo. Europa League? Prima la snobbavo"

Napoli, De Laurentiis: "Reina top 3 al mondo. Europa League? Prima la snobbavo"

Il presidente partenopeo: "Benitez e' un maestro, mi piace molto"


Aurelio De Laurentiis (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

11/03/2014 17:37

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS REINA EUROPA LEAGUE BENITEZ MAZZARRI / NAPOLI - Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista a 'Radio Kiss Kiss'. Questi i passaggi salienti:

EUROPA LEAGUE - "Il Porto è una squadra molto forte e motivata dal cambio di allenatore. Saranno molto concentrati, sarà una partita dura per noi, il tifo portoghese sarà caldissimo. Confido nella nostra capacità di reagire alle difficoltà. Anche noi giochiamo un bel calcio con Rafa Benitez che è un maestro. Al San Paolo metterò prezzi popolari, voglio uno stadio caldo in vista del ritorno. L'Europa League non la snobbava Mazzarri, la snobbavo io. Arrivando dalla Champions League, ha un senso; farla dall'inizio dell'anno, per una questione di fatturati, no. Platini non capisce che l'Europa League andrebbe eliminata. Bisognerebbe fare un campionato europeo con una base di due miliardi di euro".

REINA - "Non si parla mai con il dovuto clamore dei portieri, le loro parate pesano quanto un gol. Quest'anno abbiamo un poker di portieri straordinario: Reina è tra i 3 più forti al mondo, Rafael lo hanno osannato tutti e salutato con le lacrime quando è tornato in Brasile, Colombo è una persona formidabile per lo spogliatoio, Andujar è un altro grandissimo che abbiamo lasciato momentaneamente a Catania".

BENITEZ - "Ha bisogno di tempo, abbiamo 12 giocatori nuovi. Voi avete troppa fretta. Siamo usciti dalla Champions con grande onore, siamo al secondo turno in Europa League e nuovamente in finale di Coppa Italia: che deve fare di più quest'uomo? Rafa ha una cultura straordinaria, è un personaggio di grande spessore e mi piace veramente molto".




Commenta con Facebook