• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI JUVE STABIA-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI JUVE STABIA-PALERMO

Un inedito bomber Bolzoni e Vazquez regalano la vittoria ai rosanero, spingendo le vespe verso la Lega Pro


Francesco Bolzoni(Getty Images)
Giorgio Elia

10/03/2014 23:21

PAGELLE E TABELLINO DI JUVE STABIA-PALERMO/CASTELLAMARE DI STABIA - Allo stadio 'Romeo Menti' il Palermo supera per 3-0 la Juve Stabia. Una doppietta di Bolzoni e una rete di Vazquez regalano al successo alla formazione di Iachini, che allunga così su Empoli e Latina rispettivamente seconda e terza forza del torneo. Male la Juve Stabia di Braglia, sempre più vicina al ritorno il Lega Pro. 

JUVE STABIA

Benassi 5,5 - Non benissimo nelle tre marcature degli ospiti, si riscatta solo parzialmente con il rigore neutralizzato a Maresca. 

Djiby  5 -  Poco o nulla nelle sue iniziative sul fronte offensivo, non brilla in raddoppio di marcatura su Lazaar.  Dal 34's.t. Baraye s.v.

Ghiringhelli 5 - Esce in ritardo su Vazquez nell'azione della rete dell'argentino che chiude l'incontro. 

Romeo 5 - Divide con l'intero reparto le colpe per le rei rosanero, non riuscendo mai a trasmettere sicurezza al reparto. 

Liviero 4,5 - Non fa una grande figura in occasione delle due reti di Bolzoni, Nella prima si lascia sfuggire il centrocampista avversario, nella seconda gli offre un assist al bacio errando nel disimpegno,

Zampano 5 - Perde tutti i duelli con Lazaar. 

Caserta 6 - Sfiora la rete su palla inattiva provando a trascinare la squadra con iniziative personali, dovendo poi arrendersi a un infortunio muscolare. Dal 38'p.t. Suciu 5 - Non riesce a far meglio di Caserta. 

Parigini 5  - Commette il fallo da rigore su Maresca, non riuscendo a incidere sull'out di destra. 

Giandonato 5 - Prova a giocare la palla evitando di buttare via la sfera di gioco, ma divide con Ghiringhelli le responsabilità sulla rete di Vazquez. Dal 62's.t. Ciancio 5 - Il risultato già scritto della partita non facilita il suo ingresso.

Sowe 5,5 - Un suo errore sullo 0-0 non permette alla sua squadra di portarsi in avanti, con una rete che avrebbe magari cambiato il copione dell'incontro. Resta comunque tra i più positivi per voglia e capacità di incidere. 

Di Carmine 5,5 - Lotta con Sowe in avanti non riuscendo però a concludere con precisione verso la porta di Sorrentino. 

Allenatore Braglia 5 - Troppi gli strafalcioni difensivi della sua squadra. il cui unico merito resta quello di non smettere di provarci nonostante il pesante passivo maturato già nella prima frazione di gioco. 

PALERMO

Sorrentino 6 - Un paio di interventi per dei tentativi dalla distanza, in una serata a larghi tratti tranquilla per lui. 

Munoz 6,5 - Non si fa mai trovare impreparato mostrando grande sicurezza e decisione nonostante un infortunio lo costringa a non giocare in perfette condizioni buona parte della sua partita. Con il risultato in ghiaccio Iachini gli concede il meritato riposo. Dal 45's.t. Milanovic 5,5 - Un impatto nel match non sufficiente con un paio di errori in marcatura e uno in disimpegno che regalano occasioni pericolose agli avversari. 

Terzi 6 - Sorpreso dallo sciagurato alleggerimento di Maresca perde Sowe in avvio, riuscendo poi per il resto a far valere la sua esperienza contro il giovane attaccante delle vespe. 

Andelkovic 6 - Si concede ogni tanto qualche piccola sbavatura, risultando comunque efficace per la sua squadra. 

Stevanovic 6,5 - Fa valere le sue potenzialità nella corsa e nel dribbling mettendo in crisi Liviero e Parigini, quest'ultimo costretto al fallo da rigore per evitare la sua conclusione a rete. Dal 57's.t. Pisano 6 - Un paio di buone iniziative e sgroppate sulla fascia destra per l'ex Varese. 

Bolzoni 8 - Con la squadra in difficoltà per le numerose assenze nel reparto offensivo si scopre bomber per un giorno, con la sua doppietta che permette ai rosanero di incanalare fin da subito l'incontro sui giusti binari. Prezioso in copertura riesce a incidere anche nel palleggio. 

Maresca 5 - Pronti via mette in difficoltà la sua squadra con un retropassaggio che manda Sowe a rete, non riuscendo a riscattarsi dal dischetto calciando malamente il rigore parato da Benassi. L'unica nota positiva del suo incontro la sufficiente azione da schermo davanti alla difesa. 

Barreto 6 - Si abbassa spesso per coprire il vivace Lazaar, sacrificandosi in fase difensiva in appoggio all'azione di Andelkovic. 

Lazaar 6,5 - Abbina cora a tecnica con le sue abilità nell'uno contro uno che permettono alla squadra di trovare la superiorità numerica, mostrandosi assoluto dominatore della fascia sinistra. 

Vazquez 7,5 - Regala l'assist vincente a Bolzoni per la rete che sblocca l'incontro, mettendo il suggello sulla sua prestazione con il colpo da biliardo che fa secco Benassi per la terza retr della sua squadra. 

Dybala 7 - Le sue accelerazioni palla al piede spaccano costantemente la difesa avversaria garantendo alla sua squadra pericolose e veloci ripartenze. Avvia l'azione che o porta alla prima rete di Bolzoni, offrendo un pallone magico a Stevanovic in occasione del fallo da rigore commesso da Pargini. Peccato che non sia riuscito a completare l'opera con la sua seconda rete stagionale. Dal 86's.t. Belotti s.v.

Allenatore Iachini 7 - Premiata la sua scelta di schierare due esterni offensivi come Lazaar e Stevanovic dal primo minuto e di affiancare Vazquez a Dybala, con l'intesa tra i due argentini decisiva nel successo finale. 

Arbitro Fabbri 6,5 - Buona direzione della gara corretta la decisone di assegnare il calcio di rigore agli ospiti per fallo di Parigini su Stevanovic. 


TABELLINO 
JUVE STABIA-PALERMO  0-3

JUVE STABIA: 66 Benassi; 14 Djiby(Baraye 34s.t.), 15 Ghiringhelli, 31 Romeo, 30 Liviero; 17 Zampano, 10 Caserta (Suciu 38'p.t..); 27 Parigini, 5 Giandonato(Ciancio 62's.tt), 16 Sowe; 9 Di Carmine. A disp.: 33 Viotti, 11 Falco, 13 Di Nardo, 18 Montini, 21 Doukara, 29 Mileto. Allenatore: Piero Braglia.

PALERMO: 1 Sorrentino; 6 Munoz(Milanovic 45's.t.), 19 Terzi, 4 Andelkovic; 14 Stevanovic(Pisano 57's,t,), 15 Bolzoni, 25 Maresca, 8 Barreto (cap.), 7 Lazaar; 20 Vazquez, 9 Dybala(Belotti 86's.t.). A disp.: 22 Ujkani, 13 Troianiello, 23 Verre, 27 Ngoyi, 28 Daprelà, 33 Embalo. Allenatore: Giuseppe Iachini.

ARBITRO: Fabbri 

Marcatori: BolzoniP) 4'p.t., 14'p.t., Vazquez(P) 33's.t.

Ammoniti: Romeo(J), Stevanovic(P), Parigini(J), AndelkovicP), Lazaar(P), Djiby(J)

 




Commenta con Facebook