• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, ecco gli infortuni che uniscono i tifosi

Serie A, ecco gli infortuni che uniscono i tifosi

Alcuni infortuni famosi che hanno unito tutte le tifoserie italiane


Giuseppe Rossi (Getty Images)
Mattia Boscaro

10/03/2014 23:14

INFORTUNI FAMOSI TIFOSI / ROMA - L'infortunio di Kevin Strootman ha impressionato molti ed oltre ai suoi compagni di squadra anche tanti spettatori neutrali hanno mostrato la loro vicinanza al centrocampista olandese attraverso Twitter. Ci sono infatti alcuni episodi che eliminano le barriere derivanti dal tifo ed uniscono le persone nei messaggi di auguri.

RONALDO - Forse l'esempio più lampante: quella sera dell'Olimpico il ritorno del 'Fenomeno' si trasformò in un lungo incubo per il campione brasiliano. Tante le dimostrazioni d'affetto per l'attaccante interista, che riuscì ad unire tifosi di tutte le squadre italiane e non.

DEL PIERO - Altro infortunio storico, nel periodo migliore della sua carriera, quando condivideva proprio con Ronaldo il titolo di giocatore più forte del mondo. Il ginocchio fece crack ad Udine e per rivedere un Del Piero a quei livelli ci volle davvero molto tempo.

TOTTI - Altra bandiera che fece tremare Marcello Lippi prima del Mondiale 2006: la smorfia di dolore del capitano giallorosso fece il giro del mondo.

ROSSI - L'ultimo esempio, in ordine temporale, è Giuseppe Rossi. Il triplo infortunio al ginocchio dell'attaccante azzurro ha davvero unito i tifosi italiani in un unico grande coro: "Forza Pepito".




Commenta con Facebook