• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Lotito: "Non ho mai venduto sogni. Hernanes? Ha chiesto lui la cessione&qu

Calciomercato Lazio, Lotito: "Non ho mai venduto sogni. Hernanes? Ha chiesto lui la cessione"

Il presidente ha parlato anche degli aspetti gestionali del club


Lotito (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@Maurilio85)

10/03/2014 23:06

 

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO / ROMA – Claudio Lotito ha parlato a tutto campo della sua gestione come presidente della Lazio: "Ho preso il club quando aveva più di 500 milioni di euro di debiti. Sono abituato a proiettarmi nel futuro, nonostante il clima ostile la Lazio è il mio futuro e può rappresentare un futuro certo anche per la parte sana della tifoseria. Oggi il club è forte dal punto di vista finanziario e il nostro settore giovanile è forte ed è in grado di sfornare talenti. Le mie colpe? Mi accuso solo di voler troppo bene alla società, non ho mai venduto sogni e per questo la gente crede che non abbia un progetto – le parole del presidente alla 'Rai' - Il club cerca di coniugare i risultati economici a quelli sportivi. Lo screzio con i tifosi? Credo che derivi fin dai tempi della transazione del 2005: quando lanciai l'idea della cittadella mi ritrovai a combattere contro tifosi che non erano d'accordo con le mie idee. La Lazio ha bisogno di uno stadio di proprietà, solo cosi può raggiungere la propria autonomia gestionale. La cessione di Hernanes? Non è vero che l'ho chiamato per costringerlo ad andarsene, il giocatore voleva fare una nuova esperienza. Il prossimo acquisto? Arriveranno giocatori in più reparti, saranno acquisti conosciuti ai grandi media".




Commenta con Facebook