• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Roma, Garcia: "Non sempre vince il piu' forte. Spero di non perdere Strootman"

Napoli-Roma, Garcia: "Non sempre vince il piu' forte. Spero di non perdere Strootman"

Il tecnico francese commenta cosi' la sconfitta maturata al 'San Paolo'


Rudi Garcia (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

09/03/2014 23:58

NAPOLI-ROMA GARCIA STROOTMAN/ NAPOLI - Al termine di Napoli-Roma, il tecnico giallorosso Rudi Garcia è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' per analizzare la sconfitta rimediata dai suoi al 'San Paolo': "L'esclusione di Destro? Abbiamo deciso di aspettare il Napoli e colpire in contropiede per segnare con giocatori veloci come Gervinho e Florenzi - ha dichiarato Garcia -  Mattia era tornato dalla Nazionale con un piccolo infortunio ed era pronto per giocare una parte di gara".

FORTUNA - "Ci è mancata un po' di fortuna, abbiamo giocato con personalità e mentalità ma nel calcio non sempre vince la squadra più forte e lo abbiamo visto questa sera. Per segnare a volte c'è bisogno di un po' di fortuna. Le nostre conclusioni sono andate sempre vicine al gol e Reina ha fatto una gran parata mentre un loro tiro ha toccato la traversa ed è andato dentro. Se giochiamo così fino alla fine del campionato vinceremo tante partite".

STROOTMAN - "Il problema di questa sera non è la sconfitta ma spero di non aver perso Kevin Strootman. Lui ha sentito molto male e il suo ginocchio si e' gonfiato ma per il momento non possiamo sapere la gravità dell'infortunio".

SCUDETTO - "Matematicamente non è chiuso il discorso scudetto ma veramente sì, c'è un distacco importante. Dobbiamo vincere la prossima partita in casa sperando di recuperare qualche giocatore e non perdere Strootman".

TATTICA - "E' vero che la miglior difesa è l'attacco ma stasera abbiamo perso dei palloni pericolosi che hanno permesso al Napoli di ripartire. Stasera abbiamo difeso bene, la prima linea difensiva è quella degli attaccanti e purtroppo abbiamo pagato un nostro errore. Totti? Farà tutta la settimana con noi e potrebbe essere convocato per domenica prossima".





Commenta con Facebook