• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, 27esima giornata: Palacio trascina l'Inter, Moralez stende la Lazio e il Parma vede l&#

Serie A, 27esima giornata: Palacio trascina l'Inter, Moralez stende la Lazio e il Parma vede l'Europa

Successo in rimonta per la Sampdoria che batte 4-2 il Livorno


Palacio-Cambiassio (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: @SartorioMartin)

09/03/2014 17:48

SERIE A 27ESIMA GIORNATA CLASSIFICA RISULTATI/ ROMA - L'Inter torna al successo nella 27esima giornata di serie A. I nerazzurri grazie ad un colpo di testa di Palacio, nel corso del primo tempo, hanno steso il Torino, avvicinandosi così al quarto posto occupato dalla Fiorentina. Europa sempre più vicina anche per il Parma, che continua la sua marcia battendo con un netto 2-0 il Verona grazie a Biabiany e Schelotto. Pesante ko per la Lazio contro l'Atalanta, punita da un guizzo di Moralez. In zona retrocessione c'è da registrare la sconfitta del Livorno a 'Marassi' per 4 a 2, dopo essere stata in vantaggio di due gol. Ne approfitta il Chievo che batte il Genoa per 2-1. Finisce 0-0, infine, il derby salvezza tra Bologna e Sassuolo.

Inter-Torino 1-0

30' Palacio

Parma-Verona 2-0

20' Biabiany, 92' Schelotto.

Lazio-Atalanta 0-1

60' Moralez


Chievo-Genoa 2-1

5' Paloschi (C), 88' Gilardino (G), 93' Paloschi (C).


Sampdoria-Livorno 4-2

19', 27' Mbaye (L), 49' Krsticic (S), 53' aut. Ceccherini (S), 68' Okaka (S), 75' Gabbiadini (S).


Bologna-Sassuolo 0-0

 

Classifica: Juventus 72, Roma 58**, Napoli 52*, Fiorentina 45, Inter 44, Parma 43*, Verona 40, Lazio 38, Torino 36, Milan 35, Genoa 35, Sampdoria 34, Atalanta 34, Udinese 31, Cagliari 29, Chievo 24, Livorno 21, Catania 20, Sassuolo 18.

 

*una gara in meno

 

 

**due gare in meno

 




Commenta con Facebook